Xiaomi e Huawei, due realtà molto importanti del mercato mobile, starebbero pensando di aggiornare le loro prossime produzioni: entrambe vorrebbero aprire un 2016 in cui dominino gli smartphone con display OLED.

Sia Xiaomi che Huawei, del resto, hanno recentemente interloquito con LG Display proprio per assicurarsi una ingente quantità di display OLED destinati ai loro futuri device. A dir la verità Xiaomi era già in contatto con LG Display ma gli accordi prevedevano la fornitura dei pannelli LCD per gli smartphone e le smart TV, mentre invece Huawei era solita affidarsi a Samsung per la fornitura dei display da 5 pollici.

Ma le preferenze sembrano tese a spostarsi sui display OLED, e questo fenomeno, a volerla dire tutta, non sta mica riguardando solo queste due aziende: anche altre realtà cinesi come Gionee, Oppo, Vivo e Lenovo hanno dato mandato a Samsung di produrre display OLED per conto loro; così come ZTE e Meizu che sarebbero in contatto con LG Display.

Tutto ciò significa che i display OLED potrebbero presto diventare uno standard per il mercato smartphone, anche se il loro utilizzo viene già reso tale dai VR (realtà aumentata) messi a punto da Oculus e Sony.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]