Già da diverso tempo Xiaomi aveva dato avvisaglie in merito all’intenzione di entrare a gamba tesa nel mercato americano, tanto è vero che inizialmente lo ha fatto solo con un limitato parco di accessori. Sembra però che l’esperimento abbia dato i suoi frutti e che ci siano le condizioni affinché si cominci ad avviare negli Stati Uniti un qualcosa di ben più concreto: come la commercializzazione dei suoi smartphone, ad esempio!

A questo proposito non possiamo non considerare come un interessante indizio la certificazione pervenuta da parte della FCC su Xiaomi Mi 4. Questo passaggio potrebbe voler dire che lo smartphone in questione – lanciato lo scorso anno come flagship di punta del 2014 – potrebbe essere il primo a vedere la luce del mercato statunitense!

Le pagine della FCC non rivelano alcun dettaglio, quindi è probabile sia che Xiaomi Mi 4 venga messo in vendita con la stessa configurazione hardware dell’originale (ovvero quella ferma all’anno scorso), così come è probabile che la sua dotazione tecnica sia stata rivista con alcuni accorgimenti. In ogni caso non si tratterebbe di un passaggio determinante, poiché pur con la “vecchia” configurazione abbiamo a che fare con caratteristiche davvero al passo coi tempi.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]