Come avevamo già anticipato, “Final Fantasy 6” uscirà su PC. E, anzi, arriverà su Steam già la prossima settimana, il 16 dicembre! “Final Fantasy 6” è uno dei capitoli più amati della serie, già abbastanza vicino, come gusto e meccaniche, ai successivi giochi (“Final Fantasy 7”, “Final Fantasy 8” e “Final Fantasy 9”). Qualche intenditore lo preferisce pure al più popolare “Final Fantasy 7”, che in effetti deve moltissimo, anche nella trama, a questo episodio.

La trama racconta dell’incontro tra Locke, un membro della Resistenza, e Terra, unica discendente di un antico popolo, che l’Impero vuole sfruttare per i suoi poteri. Nell’edizione per PC “Final Fantasy 6” ha una grafica ricreata dal character design Kazuko Shibuya per la versione per dispositivi mobili del gioco, controlli aggiornati e un sistema di combattimento ottimizzato. Oltre che i soliti Achivement di Steam e le carte collezionabili. Costa €14,49 ma è disponibile col 10% di sconto per la prima settimana.

Non voglio essere troppo severo ma… il lavoro fatto sulla grafica è orrendo. Davvero, guardate qua. La grafica di “Final Fantasy 6” era uno squisito esempio della qualità a cui poteva arrivare il Super Nintendo. Sì, aveva l’aspetto pixelato dovuto ai limiti tecnici dell’epoca, ma erano limiti intorno ai quali gli artisti crescevano e si ingegnavano. Oggi, mentre i pixel vengono ancora ricercati da certi nostalgici che li usano pure per la grafica di giochi moderni… la grafica di giochi pensati per essere realizzati in pixel art viene slavata in questo modo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]