È ufficiale. Dopo le informazioni trapelate ieri tramite il giornale giapponese Nikkei, oggi possiamo ufficialmente dirlo: Hideo Kojima non lavora più per Konami e ha fondato un nuovo studio. E si è fatto crescere un po’ di barba, perché ora è un indie. Lo studio si chiama… beh si chiama Kojima Productions naturalmente. E ha il logo swagghissimo che vedete qui sopra e… sì “swagghissimo” non è una parola vera lo so anche io.

Andrew House, presidente e CEO di Sony, ha realizzato un breve video insieme a Hideo Kojima stesso per annunciare la nascita del nuovo studio. Anche se si tratterà di uno studio totalmente indipendente, infatti, il suo primo lavoro sarà una collaborazione con Sony, una esclusiva (forse solo temporanea) per PlayStation 4, come già avevamo potuto dire ieri. Ma di quale gioco si tratterà?

Mettendo insieme un po’ di indizi, io mi sono fatto una mezza idea: potrebbe essere il videogioco horror nato come “Silent Hills” e poi cancellato da Konami, troppo concentrata nella sua ristrutturazione aziendale per accorgersi di star perdendo la sua gallina dalle uova d’oro. “Silent Hills” sarebbe stata una collaborazione tra Hideo Kojima, il regista Guillermo del Toro, l’attore Norman Reedus e il maestro assoluto del manga horror Junji Ito. La Konami ha preferito però investire in free-to-play, giochi per cellulari e slot-machines…. chissà che il progetto non vada però avanti nella nuova Kojima Productions.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]