Che Microsoft si stia dando un gran bel da fare per diventare un nome di grande prestigio per il settore mobile, stando alle notizie con cui quotidianamente entriamo in contatto, non rappresenta più una gran novità. E una ulteriore prova di questa sua inclinazione a voler vestire i panni del produttore di smartphone per eccellenza la si ha grazie a una nuova fuga di notizie trafugata proprio da un dirigente dell’azienda.

Stando a quanto rivelato da Chris Capossela, uno dei dirigenti del colosso di Redmond, Microsoft dovrebbe incominciare a valutare seriamente l’idea di uno smartphone ibrido che sappia ripercorrere la strada compiuta dai Surface. Secondo il suo parere, quindi, i tempi sarebbero maturi e il mercato anche sufficientemente pronto per accogliere il tanto chiacchierato Microsoft Surface Phone.

Del resto sappiamo bene come dietro questa sigla si nasconda un prodotto super rumoreggiato ma mai uscito ufficialmente allo scoperto, e al tempo stesso sappiamo di avere a che fare con un dispositivo che semmai dovesse venir fuori potrebbe avere un grande potenziale in termini di market share.

Tra l’altro non ci sarebbe periodo migliore per lanciare un eventuale Surface Phone se non questo, poiché il fatto stesso di aver dato vita a Windows 10 mette Microsoft nelle condizioni di avere un ecosistema pronto per accogliere novità sia da un punto di vista desktop che da un punto di vista mobile. E se a parlare bene di questo esperimento è persino un dirigente dell’azienda, ecco allora che il quadro va completandosi sempre più verso un’unica ed inequivocabile direzione!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]