Dopo essere stato anticipato dall’ente di certificazione cinese TENAA, finalmente Oppo A53 è stato presentato in via ufficiale proponendosi come un degno smartphone di fascia media caratterizzato – come da tradizione per la celebre casa cinese – da un design a dir poco sofisticato.

La scheda tecnica si compone anzitutto di un display 5.5″ con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e con tanto di vetro costruito in 2.5D; ma al seguito di questa new entry troviamo anche un processore Qualcomm Snapdragon 616 octa-core, 2GB di RAM, 16GB di memoria espandibile e fotocamere da 13 e 5 megapixel.

Il reparto connettività prevede il supporto al 4G LTE, al Wi-Fi, al Bluetooth 4.0 e al Dual SIM, mentre la batteria da 3075 mAh è destinata a garantire una soddisfacente autonomia d’uso soprattutto per merito di un sistema di ricarica rapida VOOC (l’azienda produttrice assicura almeno 300 ore di tenuta in stand by). E per quel che riguarda il sistema operativo? A questo proposito sappiamo che Oppo A53 monta Android 5.1 Lollipop di serie con personalizzazione ColorOS 2.1.

Un device tutto sommato interessante, insomma, in merito al quale non sono però state divulgate né informazioni relative alla disponibilità sui mercati né il prezzo finale di vendita.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]