Era da un bel po’ di tempo che non emergevano più notizie del Pixel C, il tablet che Google ha deciso di realizzare autonomamente, senza quindi il supporto di nessun’altra azienda. Ebbene sembrava essere un progetto praticamente morto sul nascere, ma in realtà non è così. La società di Mountain View è ancora intenzionata a diffondere questo nuovo device e che il progetto sia in fase di testing, è stato dimostrato attraverso un tweet di Hiroshi Locheimer.

Stiamo parlando dell’ingegnere capo di Android e Chrome OS che, attraverso un’immagine postata sul proprio profilo Twitter, ha risposto al youtuber Marques Brownlee. Quest’ultimo infatti si era posto il quesito se Google avesse dimenticato il progetto Pixel C, ma dall’immagine postata da Hiroshi Locheimer è evidente come sia ormai imminente il suo arrivo sul mercato. Dalla foto si mostra questo tablet della Google al fianco di Chromebook Pixel, il che evidenzia le misure piuttosto generose di questo nuovo device.

pixel c

E’ vero che il settore dei tablet non stia raccogliendo più i favori di un tempo, ormai insomma ci sono gli smartphone dalle grandi dimensioni ad avere la meglio, ma c’è chi non molla questo campo. Ne è stata una dimostrazione anche la Apple con il suo iPad Pro, insomma il futuro dei tablet è tutto incentrato su dimensioni molto più grandi, diventando dei veri e propri computer. Questo Pixel C quindi si sta sottoponendo a diversi test e anche se non è stata ancora fissata una data d’uscita, c’è chi ipotizza l’inizio del prossimo anno come il momento più adatto.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]