Rise of the Tomb Raider esce per PC a gennaio

Tempo fa avevamo dato la notizia, basata su una data apparsa su Amazon France, dell’uscita di “Rise of the Tomb Raider” per PC il 29 gennaio. La pagina del gioco è stata poi eliminata, e ancora si aspettano annunci ufficiali. Ma un altro sito, il taiwanese buy.gamer.com, ha inserito il gioco in catalogo fissandone la data di uscita il 26 gennaio. Insomma, il giorno preciso è un po’ incerto, ma abbiamo qualche indizio riguardo al fatto che “Rise of the Tomb Raider” per PC uscirà a gennaio.

Buy.Gamer.com è lo store digitale più grande del Taiwan, ma in mancanza di conferme ufficiali da parte di Square-Enix non posso ancora assicurarvi che la notizia sia vera. Mi sembra tutto molto indicativo, però. Il gioco è uscito per Xbox One e Xbox 360 il 13 novembre 2015, ma si trattava di una esclusiva temporanea ed è atteso su PC per l’inizio dell’anno prossimo (una uscita a gennaio sarebbe quindi assai probabile) e su PlayStation 4 alla fine del 2016.

Probabilmente a causa del suo essere una esclusiva Xbox One, e dell’uscita in un periodo piuttosto denso (con giochi come “Call of Duty: Black Ops 3”, “Fallout 4” e “Assassin’s Creed: Syndicate” pericolosamente vicini), pare che “Rise of the Tomb Raider” non abbia riscosso un grande successo nelle vendite. È però piaciuto molto alla critica e ai giocatori che hanno deciso di dedicarsi all’ultima avventura di Lara Croft, e Microsoft e Square-Enix si sono detti soddisfatti del gioco. Almeno questo è quello che è stato dichiarato pubblicamente, mentre il CEO di Crystal Dynamics (sviluppatore di “Rise of the Tomb Raider”) si dimetteva per motivi che son rimasti abbastanza misteriosi.

lascia un commento