“Smite”, il MOBA in terza persona di Hi-Rez Studios, arriverà su console PlayStation 4. Il gioco è per ora disponibile solo su PC e Xbox One (insomma, su piattaforme Microsoft) ma un sito di datamining specializzato in “Smite” (sì, esiste) afferma di aver trovato “strings of files being exported to PS4” all’interno di “Smite”. Non ci sono dettagli aggiuntivi, e l’articolo sul sito è scritto con una certa sciatteria che non lo rende neanche particolarmente credibile.

Inoltre, pare che anche “Paladins”, il nuovo MOBA di Hi-Rez Studios attualmente in beta, arriverà su console. Nello stesso articolo troviamo scritto che “Paladins has some dedicated folders and strings for it [per PlayStation 4]  too”, ma di nuovo non vengono dati altri dettagli che permettano di confermare la notizia. Resta comunque probabile e possibile una versione PlayStation 4 di questi due giochi, come resta probabile trovarne tracce col datamining prima dell’annuncio.

“Smite”, MOBA degli stessi autori di giochi d’azione multiplayer come “Global Agenda”  e “Tribes: Ascend”, è riuscito a guadagnarsi un buon posto tra i due giganti del genere, “League of Legends” e DOTA 2, con otto milioni di giocatori totali. Certo, non siamo minimamente vicini agli 8 milioni di giocatori al mese di DOTA 2, e siamo ancora più lontani dalle decine di milioni di giocatori al mese di “League of Legends”. Il nuovo gioco di Hi-Rez Studios, “Paladins”, è in beta dal 17 novembre ed è basato su un sistema di carte (cosa piuttosto di moda ora).

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]