Dopo un periodo di assenza dalla scena mediatica, ecco che Alcatel OneTouch Fierce XL torna sotto i riflettori e lo fa grazie alle indiscrezioni riportate da un’autorevole fonte. A detta di Windows Central, il progetto legato a questo device basato su Windows 10 Mobile non solo sarebbe attivo, ma risulterebbe pronto ad uscire allo scoperto già in occasione del prossimo CES 2016. La sua commercializzazione avrà luogo sotto esclusiva dell’operatore statunitense T-Mobile e sembra altresì certa una collocazione di mercato di fascia medio-bassa.

Sulla base delle informazioni emerse finora, Alcatel OneTouch Fierce XL dovrebbe avere una scheda tecnica basata su un display 5.5″ con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), processore Qualcomm Snapdragon 210, 2GB di RAM, 16GB di storage espandibile, fotocamere da 8 e 2 megapixel, batteria non removibile da 2.500 mAh e connettività basata sul supporto del Wi-Fi Calling 2.0; al suo seguito dovremmo trovare anche una scocca con cornice nera e una parte posteriore color ciano, nonché dei tasti di tipo capacitivo.

Alcatel OneTouch Fierce XL non sarà tuttavia compatibile con le funzioni più avanzate portate in auge da Windows 10 Mobile, ossia Continuum e Windows Hello, anche e soprattutto per via di una collocazione commerciale che evidentemente intende volare basso. Sembra però che potrebbe essere in dirittura d’arrivo un altro modello dotato del supporto alla modalità Continuum, anche perchè in queste stesse ore si sta sentendo parlare di uno smartphone utilizzato in qualità di PC (e se 2 + 2 fa ancora 4…).

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]