Per la maggior parte del tempo in cui i PC desktop e i notebook sono esistiti, gli antivirus sono stati non importanti, ma indispensabili per la protezione del sistema operativo Windows. Fra trojan, spyware, adware, backdoor e tanti altri, se non si aveva installato un programma software per la protezione del computer (come Norton, Kaspersky, BitDefender, Avast, NOD32, Avira, AVG, McAfee e tanti altri) non si poteva assolutamente durare molto senza essere infettati da virus di ogni tipo, compresi quelli che si duplicavano e contaminavano l’intero PC e tutti i file che c’erano dentro (documenti, applicazioni, foto, video, comparto software) con la possibilità di danneggiare anche i componenti hardware come processore, scheda video, RAM e così via.

Ma a proposito degli smartphone Android e dei tablet? Anche sui dispositivi mobili c’è questo pericolo? Alcuni credono che per la minor complessità dei sistema operativi Android Marshmallow, Lollipop, KitKat ed altre versioni, o solo perchè si tratti di smartphone economici, un antivirus sia del tutto inutile. Tante sono le persone ignoranti in materia che ignorano la possibile esistenza di malware sul sistema operativo del robottino verde. Beh, sono convinzioni completamente sbagliate. Sugli smartphone e tablet Android i malware ci sono eccome, e possono essere dannosi esattamente come quelli presenti sui computer fissi, notebook, ultrabook e netbook. E mentre per beccarsi un virus su PC bisogna navigare con il browser internet e scaricare programmi di dubbia provenienza, per quanto concerne Android si possono trovare malware perfino su Google Play Store, il negozio ufficiale di Big G per scaricare le applicazioni. Non c’è bisogno quindi di andare su siti porno e scaricare programmi crackati o chissà quale diavoleria per danneggiare irrimediabilmente il proprio smartphone Android ed i propri file. I virus possono essere presenti in normali app che permettono di svolgere le operazioni quotidiane, nei videogames ed in qualsiasi altro tipo di programma che si possa installare nel device. E non solo, perchè potrebbero anche arrivare MMS e messaggi WhatsApp che contengono elementi virulenti. Esistono tantissimi tipi di malware: ci sono ad esempio quegli spyware che in background collezionano i nostri dati, rubano le nostre foto e i nostri numeri nella rubrica per mandare SMS pubblicitari. Ci sono virus che installano altre applicazioni indesiderate nel nostro dispositivo allo scopo di visualizzare ad e banner pubblicitari a non finire, finchè il nostro dispositivo non rallenta. Ci sono poi anche i virus che rubano i dati di autenticazione dei nostri account Google e le password salvate di tanti altri servizi, allo scopo di rubare soldi o rubarne le informazioni. E ancora ci sono malware che inviano a noi degli SMS per attivare degli abbonamenti a pagamento che ci rubano automaticamente soldi dal credito residuo della nostra scheda SIM Vodafone, TIM, Wind o 3. Per non parlare della nota vulnerabilità Stagefright che affligge tutti gli smartphone Android, alla quale solo Sony è riuscita a mettere una pezza. E potremmo andare avanti per tanto tempo, perchè i modi che gli hacker (ed è anche un complimento chiamarli così visto che i veri hacker hanno un’etica) e i truffatori trovano per rubare alla gente, proprio come nella vita reale, sono infiniti. Capite quindi adesso, da questi dati di fatto, quanto avere una applicazione antivirus sia di vitale importanza? E’ anche vero però che questo discorso potrebbe anche non valere in quanto un utente esperto e “smart” può evitare le minacce.

Certo, si tratta di una applicazione in più che magari potrebbe avere effetti sulla batteria e sulle prestazioni hardware (anche se spesso gli antivirus possiedono funzioni per velocizzare Android). Ma se comparate tutto ciò a perdere dati, soldi e compromettere l’integrità del vostro smartphone Android a causa dei virus, potrete comprendere il danno derivante dal non utilizzarli per questi motivi. Dopo avervi presentato la guida su come liberare spazio su uno smartphone Android e come risparmiare batteria smartphone Android, vi mostriamo quindi la guida dei migliori antivirus per smartphone Android. Potete trovare i link per scaricarli cliccando sul loro nome all’inizio.

Perché un antivirus su Android potrebbe non essere utile

Installare un antivirus su Android potrebbe risultare anche inutile, anzi, addirittura deleterio per il nostro dispositivo. Ci sono essenzialmente due requisiti che rendono utile l’installazione dell’antivirus: uno è essere molto inesperti sul mondo degli smartphone e del web e l’altro è farne un utilizzo che va al di là delle semplici chiamate e messaggi, ma si spinge all’installazione frequente di applicazioni, specie da terze parti. Android, a differenza di Windows, non si può infettare con virus che entrano arbitrariamente nel device mentre stiamo facendo un giro per il web con il browser; per contrarre un virus bisogna non andarselo a cercare, ma quasi. Il vero malware entra nel sistema operativo quando installiamo APK di applicazioni sconosciute e di cui non conosciamo l’affidabilità, da terze parti. Infatti se utilizziamo il Play Store come fonte fidata delle nostre applicazioni, grazie ai ferrei controlli di Google sarà molto difficile che saremo vittima di un’infezione. A meno che non ci imbattiamo in applicazioni duplicate che sembrano le originali, e che hanno al loro interno dei codici che accedono ai nostri dati. Quindi se per voi è importante dover installare app da qualsiasi fonte, allora installate l’antivirus, ma se siete utenti con esperienza o utilizzate lo smartphone solo per chiamare, guardare le mail e chattare con WhatsApp potete, anzi dovete, farne a meno. Perchè ricordate che l’antivirus è comunque un’applicazione che lavora in background e che quindi consuma di più la batteria, e può influire sulle prestazioni generali occupando RAM e facendo lavorare più del normale la CPU dello smartphone.

Migliore antivirus per smartphone Android: AVAST Mobile Security

antivirus

AVAST Mobile Security è un antivirus abbastanza leggero e molto poco invasivo in quanto senza pubblicità, realizzato dalla software house che ha anche realizzato il noto antivirus Avast per PC. Un antivirus che protegge i computer da anni e che per quanto riguarda i software di protezione gratis è sempre stato uno tra i più scaricati al mondo. Si tratta di un’applicazione che possiede tantissime funzioni per garantire agli smartphone Android il massimo della sicurezza. Il software è dotato della protezione automatica per le applicazioni che serve per non incappare nell’installazione di app dannose, di una protezione web per evitare i malware durante la navigazione e di una protezione SMS per non ricevere messaggi dannosi e indesiderati. Dispone di una funzione per effettuare la scansione completa di tutte le app e i file del dispositivo per individuare potenziali elementi dannosi. C’è inoltre uno strumento per la protezione WiFi, una protezione anti furto, l’opzione per il blocco delle app, un filtro per le chiamate, un contatore di rete per visualizzare il traffico dati e addirittura un firewall. E’ disponibile anche un consulente privacy per visualizzare quali app condividono le nostre informazioni con l’esterno. Ma quest’app non svolge solo la funzione di antivirus, perchè ha integrato anche uno strumento per la gestione delle applicazioni. E’ disponibile anche una versione a pagamento di questo antivirus, che aggiunge nuove interessanti funzioni come il recupero dei dati e la lettura degli SMS da PC, la geolocalizzazione e il rilevamento degli ad. Insomma, uno degli antivirus più completi esistenti su smartphone Android.

Migliori antivirus per smartphone Android: AVG Antivirus Security

antivirus

Anche nel caso di AVG, si tratta di una casa produttrice che ha molta esperienza nel campo della protezione su PC. Possiede al suo interno una funzione per effettuare la scansione dei file e programmarla per l’esecuzione automatica. E’ disponibile anche uno strumento anti furto ed una per la privacy che permette di bloccare messaggi e chiamate, e cancellare file o formattare il dispositivo e la scheda SD. E non si limita a tutto ciò, perchè dispone anche di una funzionalità per monitorare le prestazioni e la batteria, e magari chiudere app se ce n’è bisogno per migliorare questi aspetti. E’ possibile scaricare anche una versione PRO a pagamento, che contiene in più delle funzioni molto utili. Una è quella che consente di scoprire chi sta cercando di accedere allo smartphone scattandogli una foto. Le altre sono il blocco applicazioni, il blocco dell’intero dispositivo e la funzione di backup delle applicazioni.

Migliori antivirus per smartphone Android: CM Security

CM Security è stato realizzato dalla casa produttrice di una delle applicazioni per pulire il disco su smartphone Android più scaricate al mondo: la famosa Clean Master. Immancabile la scansione completa del dispositivo, accompagnata da diverse opzioni per la privacy e anche dalla pulizia per i file spazzatura. Un ottimo vantaggio di quest’app è la presenza di un blocco app molto innovativo, che scatta una foto a chi tenta di accedere al dispositivo e presenta anche il supporto per il lettore di impronte digitali. Inoltre è possibile grazie a quest’app anche bloccare le chiamate indesiderate, e riesce a nascondere la cronologia del browser internet. oltre a fornire un’opzione per bloccare l’accesso ai preferiti. Sicurezza e privacy da tutti i punti di vista.

Migliori antivirus per smartphone Android: Eset Mobile Security & Antivirus

Grande affidabilità per Eset Mobile Security, dalla casa produttrice del famoso Nod 32, da anni il top per la protezione dei computer. Oltre alla scansione completa del sistema, alla protezione in tempo reale ed alla funzionalità anti furto sono disponibili anche altre interessanti opzioni. Questo antivirus è uno dei pochi a contenere l’anti phishing, che previene quel fenomeno in cui i malintenzionati creano pagine web false molto simili alle originali per indurre l’utente al login e quindi rubare user e password. Presente inoltre l’opzione per filtrare chiamate e SMS e quindi bloccare numeri. E inoltre ci sono le preziose impostazioni per la privacy, per impedire a terzi di accedere al dispositivo sia da internet che fisicamente quando viene smarrito (permettendo anche di localizzarlo). Disponibile anche una versione a pagamento con tante opzioni aggiuntive.

Migliori antivirus per smartphone Android: Norton Antivirus e Sicurezza

Norton è uno degli antivirus più veterani nel settore, esistente per PC sin dagli albori dell’era della protezione. L’innovativo vantaggio di quest’app è che la sua protezione in tempo reale permette di scansionare le app sul Play Store ancor prima di installarle, quindi non ci sarà in questo caso nessuna possibilità di contrarre un virus. Presente una funzionalità per bloccare lo smartphone da remoto e farlo suonare in caso di smarrimento, una funzionalità di scansione completa ed altre impostazioni per la privacy. E’ disponibile anche una versione Premium a pagamento che garantisce l’abbonamento per un anno e tante nuove funzioni.

Migliori antivirus per smartphone Android: Kaspersky Internet Security

Kaspersky Antivirus per quanto riguarda il computer è stato sempre tra i migliori  in circolazione, e non si smentisce su mobile neanche a detta dei feedback degli utenti che l’hanno provato. Si tratta anche nella versione gratis di un software completo, che possiede la scansione, la protezione in tempo reale, il filtro per chiamate e SMS (si possono bloccare numeri), le impostazioni per la privacy e per evitare accessi indesiderati ed anche una funzione anti furto. Inoltre l’antivirus ha una protezione web che controlla che sia tutto al sicuro mentre navighiamo. E’ anche possibile nascondere contatti nella rubrica, ed è presente il blocco dei siti web dannosi anche in caso arrivassero via SMS e messaggi di WhatsApp. Funzionale no? Disponibile anche qui una versione più avanzata a pagamento, con licenza per ben due dispositivi.

Migliori antivirus per smartphone Android: McAfee Security and Power Booster

Anche con McAfee famosa casa produttrice nell’ambito PC, per mobile offre un’app con uno dei migliori compromessi tra leggerezza e funzionalità. Molto comodo il widget che si può creare sullo schermo, che permette di vedere le informazioni sulla sicurezza del dispositivo e sulla batteria oltre a tante altre opzioni, molto velocemente. Un altro importantissimo vantaggio è che quest’app funziona anche con gli smartwatch con sistema operativo Android Wear, dal quale si potranno visualizzare le informazioni e le notifiche relative all’antivirus. Incluse nel software ci sono anche le opzioni per bloccare le app e per la sicurezza della rete WiFi e di internet, nonchè le opzioni di localizzazione e privacy in caso di furto (con possibilità di scattare foto a chi tenta di accedervi). E non è ancora finita, perchè questa applicazione possiede altre tre funzioni che vanno oltre il semplice antivirus. La prima è il monitoraggio della batteria e la segnalazione di app che consumano troppo; la seconda riguarda la pulizia di file inutili, e infine c’è anche la funzionalità per velocizzare il sistema operativo liberando la memoria RAM dello smartphone Android.

Migliori antivirus per smartphone Android: TrustGo Antivirus & Mobile Security

Anche TrustGo è un’applicazione che fornisce la scansione completa del dispositivo, ed in più è presente la protezione in tempo reale per essere sempre in sicurezza durante l’uso di app e la navigazione, senza il rischio di contrarre malware e non accorgersene. Con soli 4 MB di dimensioni si tratta di uno dei software antivirus più leggeri che esistano per i dispositivi mobili. In questa app è presente anche una opzione per un controllo granulare dei permessi, che permette di visualizzare tutte le autorizzazioni di cui una applicazione sta usufruendo. Sono presenti anche una funzione per ritrovare il telefono in caso di smarrimento o furto, la gestione delle applicazioni e la funzionalità per effettuare backup completi dei dati dello smartphone Android.

Migliori antivirus per smartphone Android: 360 Security

antivirus

360 Security è di uno degli antivirus gratuiti più scaricati su smartphone Android, e la percentuale degli utenti che gli ha dato un feedback positivo è quasi totale. Possiede diverse caratteristiche, tanto da essere uno dei più completi. E’ possibile effettuare la scansione separata di file e applicazioni in cerca di virus, ed è disponibile anche la protezione automatica in tempo reale mentre si naviga e si compiono le attività quotidiane. Inclusa c’è anche una funzionalità anti furto. Neanche questo antivirus si limita solamente alla protezione dai malware, perchè possiede al suo interno sia una funzione per la pulitura e l’eliminazione dei file inutili, che un’opzione per velocizzare Android liberando la memoria RAM del dispositivo. Infine è presente anche una funzionalità per bloccare le app tramite una password.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]