Riuscire a definire per bene le vendite dei prodotti Apple è sempre un po’ una missione, e lo è perchè l’azienda di Cupertino non tende a rilasciare dati precisi ed inequivocabili sulle performance commerciali dei suoi dispositivi. Apple Watch è rappresentativo di questa consuetudine, tanto è vero che non sempre (o meglio, quasi mai) siamo riusciti a capire come questo device si stesse comportando sul fronte delle vendite.

Le stime elaborate da Jupiter Research un dato, però, provano a darcelo: secondo le rilevazioni effettuate, Apple Watch sarebbe riuscito a vendere 8.8 milioni di unità nel corso del 2015 e così conquistato il 51.5% del mercato smartwatch. Android Wear sembrerebbe essersi fermato al 10% nonostante i device che fanno capo a lui siano di gran lunga più numerosi e variegati.

Questi numeri non combaciano alla perfezione con quelli portati alla luce da altre società di ricerca, ma se c’è una base di fondo su cui tutti questi studi stanno concordando, è quella secondo cui Apple Watch sia tutt’altro che un progetto riuscito male (la sfida con Android Wear può perciò dirsi ampiamente dirsi vinta a suo favore). Carica di questi numeri, la Mela dovrebbe annunciare un nuovo modello di Apple Watch già nel prossimo mese di Marzo!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]