Abbiamo parlato di recente di Assassin’s Creed Empire, il presunto nuovo capitolo della saga Ubisoft che dovrebbe uscire solo nel 2017 e abbracciare l’inedita ambientazione dell’Antico Egitto. Ora, lo sviluppatore è ovviamente piuttosto riservato in merito alla vicenda e dovremo attendere diversi mesi, se non addirittura l’anno prossimo, prima dell’eventuale conferma ufficiale. Ma si può giocare su alcuni indizi lasciati negli anni passati. Uno in particolare è stato scovato da GamesRadar.com e riguarda un’intervista fatta nel 2013 a Ashraf Ismail, director di Assassin’s Creed IV: Black Flag, che alla possibilità di ambientare un capitolo della serie nell’Antico Egitto rispose in maniera interessante.
assassins creed empire

Un giorno mi piacerebbe esplorare l’Egitto come un setting per questo gioco. L’Antico Egitto sarebbe un posto veramente molto forte. Abbiamo una spiegazione solida su come potremmo far questo, senza contare che il dispositivo Animus ci permette di andare a visitare qualsiasi momento della storia“, affermò all’epoca Ismail. Si aggiunge un dettaglio interessante: la pagina LinkedIn del game director recita che quest’ultimo è al lavoro su un progetto non annunciato da gennaio 2014. Che sia proprio quell’Assassin’s Creed Empire di cui si è parlato tanto negli ultimi giorni o è solamente una semplice coincidenza? Ai posteri l’ardua sentenza, ma l’idea di lanciare un capitolo prequel di tutta la saga starà sicuramente solleticando le fantasie di Ubisoft.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]