Il back-up è una operazione sacrosanta che ci permette di copiare e duplicare i file dal nostro PC desktop, notebook, tablet o smartphone con qualsiasi sistema operativo da Windows ad Android passando per Mac, iOS e Linux. In questo modo disporremo di tutti i nostri dati, che siano documenti, foto, video, musica e altro in duplice copia, salvati in un altro terminale, su un hard disk esterno o su una chiavetta USB se sono pochi. Si tratta di una operazione indispensabile quando bisogna formattare Windows 10, Windows 7 ed altre versioni o portare sempre con noi tutti i nostri dati.

Copiare però i file uno ad uno, GB per GB fino a terminare il disco rigido, è troppo dispendioso in termini di tempo e lavoro. Ecco perchè per effettuare backup PC sono stati ideati tantissimi trucchi, software utility e tool. Con questi metodi e applicazioni è possibile permettere al PC, con pochi clic del mouse, di compiere la copia intera di tutto l’hard disk in modo del tutto automatico. Per chi fosse esperto solo di smartphone cinesi, smartphone economici e smartphone top di gamma è un po’ come avviene nelle funzioni integrate nei sistemi operativi di iPhone e Samsung Galaxy, oppure su WhatsApp per salvare tutti i nostri messaggi online.

Se si conoscono e si imparano i metodi una volta, fare una copia di backup può risultare un processo molto facile, perfino più semplice di effettuare un download o di navigare in internet. Ed esiste anche una vasta gamma tanti metodi per effettuare questa operazione, quindi tutti gli utenti una volta imparato potranno trarre il massimo del comfort da soli senza chiamare tecnici e programmatori. Vi presentiamo la guida con i migliori consigli su come effettuare un backup PC, e dopo averla seguita, qualora lo vogliate e vi risulti utile, vi lasciamo anche il link alla guida su come formattare PC.

Come effettuare un backup PC: funzione integrata in Windows

backup PC

E’ disponibile una funzione integrata nel sistema operativo Windows per effettuare un backup PC, e per usufruirne non c’è bisogno di installare alcun software. La copia verrà effettuata verso un’unità esterna che può essere un CD, DVD, hard disk esterno o unità USB.

Per effettuare un backup PC con questo metodo cliccate sul tasto Start in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni, quindi scegliete Impostazioni. Cliccate ora Aggiornamento e sicurezza e scegliete dal menu la scheda Backup. Adesso cliccate su Aggiungi un’unità, quindi avviate il backup PC. Potete cliccare su Altre opzioni per modificare quali file specifici devono essere inclusi nella copia. Se volete ripristinare dei file per cui avete effettuato un backup PC, portatevi sulla barra di ricerca dell’assistente virtuale Cortana e scrivete Cronologia file. Cliccate l’icona che appare e scegliete Ripristina i file personali. Scegliete i file che desiderate e cliccate su Ripristina.

Come effettuare un backup PC: Macrium Reflect

backup PC

Macrium Reflect è un utile software scaricabile in modo del tutto gratuito (disponibile anche in versione avanzata a pagamento) con una interfaccia molto immediata per effettuare un backup PC. Bisognerà installare il programma, ma esso dispone di molte più opzioni della funzionalità integrata di Windows. Permette ad esempio di creare dei file immagine di un intero hard disk e di fare il backup PC non solo dell’hard disk ma anche di altre periferiche.

Per scaricare l’utility collegatevi al sito ufficiale di Macrium Reflect e cliccate il tasto verde Download Now; apparirà una pagina in cui dovrete cliccare di nuovo il pulsante Download Now e il download del file pesante soli 3 MB inizierà. Al suo termine aprite il file ed installate il programma facendo clic su Next, poi su Agree e infine Close al termine dell’installazione. Alla fine dell’installazione fai doppio clic sull’icona apparsa sul desktop e sulle finestre che si aprono clicca Ok. Si aprirà quindi il programma: per effettuare il backup PC cliccate su Create a backup image of an entire disk or selected partition(s). Scegliete adesso l’hard disk del vostro PC che volete duplicare e cliccate su Next. Adesso dovete scegliere su quale unità copiare i file, e potete farlo con CD/DVD Burner se volete utilizzare un supporto ottico o con Local Hard Disk se volete farlo su un hard disk esterno. Cliccate quindi Next, e nella mascherà che appare fate clic su Finish. Date infine l’Ok e il backup PC partirà.

Come effettuare un backup PC: Cloud (Dropbox)

backup pc

I servizi di cloud sono degli hard disk virtuali online in cui potete salvare tutti i vostri file. Il backup PC avviene tramite upload e quindi con la connessione ad internet, quindi può risultare più lenta e lo spazio fornito dal servizio può essere poco in quanto bisognà acquistare più GB se si vuole estenderlo. C’è però un lato positivo, ovvero il fatto che non si avrà bisogno di nessun hard disk o supporto di memorizzazione per copiare i file. I dati vanno a finire tutti online e non potete perderli se possedete la password del vostro account. Uno dei migliori servizi di cloud è Dropbox.

Per scaricare il programma ( il servizio gratis con uno storage da 2 GB si può utilizzare anche senza software) collegatevi sul sito ufficiale di Dropbox e cliccate su Download. Appena finisce di scaricare cliccate sul file e poi su : partirà l’installazione automatica di Dropbox che dovrete confermare. Terminata la procedura apparirà una finestra sulla quale dovrete cliccare Registrati per creare un account. Inserite i dati per l’autenticazione, spuntate Accetto i termini del contratto e cliccate su Registrati. Avrete adesso a disposizione 2 GB di spazio gratis online su cui caricare i vostri file. Adesso verrà creata automaticamente una cartella sul tuo PC che rappresenta il tuo storage cloud. Puoi incollare in quella cartella tutti i file che vuoi per effettuare il tuo backup PC, e andranno automaticamente a finire nei server di Dropbox. Con questo servizio potrai accedere da qualsiasi PC, smartphone o tablet al tuo account Dropbox e visualizzare i file che hai salvato nella cartella, e potrai accedervi e scaricarli tutti. E’ anche attiva l’opzione per sincronizzare i file automaticamente da PC a Dropbox. Le operazioni con questo servizio sono eseguibili da browser, da client software e tramite app Android, iOS e Windows.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]