Con la diffusione sempre più in larga scala del sistema operativo Android su smartphone e tablet che vanno dai top di gamma ai più economici, passando per gli smartphone cinesi, il Play Store di Big G è diventato una miniera d’oro. Si tratta del luogo da cui il sistema operativo del robottino verde prende la sua forza, ed ha una disponibilità di applicazioni e tool sensibilmente maggiore dei concorrenti iOS, Windows Phone e Windows 10 Mobile. Sebbene esistano mercati alternativi di app come Amazon Underground sui dispositivi Samsung, LG, Sony ed altri, oppure i download di file APK sui siti di sharing come 4Shared, è sempre quello il punto zero in cui vengono pubblicate. E questo vale per app, musica, libri e film su Android.

Ma non è solo questa la caratteristica che rende Google Play un servizio indispensabile. E’ anche su questo negozio di applicazioni gratis e a pagamento che vengono effettuati tutti gli aggiornamenti di ogni applicazione, a partire da quelle pubblicate da terzi come WhatsApp, Facebook e YouTube fino ad arrivare alle importanti app di sistema preinstallate in stock. E’ importante quindi che Play Store funzioni sempre al meglio per permettere gli update, l’acquisto e l’installazione delle applicazioni in modo regolare. Purtroppo a volte non è così sui dispositivi Android. Purtroppo si verificano diversi tipi di errori identificati da un codice, che spesso risulta difficile risolvere perchè non ne si conosce la natura e non tutti sono sviluppatori Android. Questi errori sono così gravi da compromettere l’aggiornamento, il download, la stabilità e le prestazioni dei software per il telefono o il tablet, causando crash e impossibilità di completare le operazioni.

Agendo su Google Play Services, sulla funzionalità Gestione applicazioni di Android Marshmallow, Lollipop, KitKat e altre versioni dell’OS, o su altre impostazioni, è possibile risolvere molti degli errori del Play Store. Certo ci vuole un po’ di fortuna, ma le soluzioni disponibili sono diverse e se seguite possono dare un buon feedback. Vi abbiamo mostrato la guida su come inizializzare e calibrare la batteria smartphone Android e vi abbiamo presentato anche la guida su come formattare Android con ripristino di fabbrica e hard reset. Oggi vi mostriamo invece tutti i modi per poter ricominciare ad utilizzare le applicazioni che non riuscivate più a scaricare gratis oppure ad aggiornare all’ultima versione. Vi presentiamo la guida su come risolvere gli errori Google Play per tutti i tipi di messaggi di errore ai quali siamo riusciti a trovare una soluzione.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore DF-BPA-09

google play

Questo errore riporta la dicitura Error Processing Purchase, ed è spesso riscontrato quando si scaricano applicazioni. Bisogna eliminare il Google ID da Google Play Services e permetterne la creazione automatica di uno nuovo.

Per rimediare all’errore andate su Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio nel Menu), scegliete la voce Gestione applicazioni e scorrete l’elenco finchè non trovate Google Play Services, quindi toccateci sopra. Nella finestra che appare toccate su Cancella dati dal menu di Gestisci spazio. Se si verifica ancora lo stesso errore provate ad installare l’app da PC o tablet, cercandola sulla barra di ricerca del Play Store.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 403

google play

Identificato da una finestra con su scritto Forbidden, si tratta di un errore visualizzato quando si usa più di un account per installare una app a pagamento.

Per risolvere l’errore loggatevi sul Play Store con l’account su cui volete installare l’app, disinstallatela toccando Disinstalla sulla pagina Google Play dell’app e installatela di nuovo con lo stesso tasto Installa.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 413

google play

Se a causa dell’errore non riuscite ad installare o fare l’aggiornamento di un’applicazione, andate su Impostazioni e quindi su Gestione applicazioni. Scorrete fino a trovare Google Play Services, toccatela e nella maschera che appare scegliete Cancella dati. Fatto ciò toccate su Arresto forzato.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 491

Se non riuscite a scaricare e installare app per colpa di questo errore andate su Impostazioni, toccate su Account e scegliete Google. Individuate l’account con il quale scaricate le applicazioni, toccateci sopra e nella finestra che appare toccate su Rimuovi account dal menu in alto a destra. Adesso tornate alla schermata Home, tenete premuto il tasto di accensione e nel menu che appare toccate Riavvia. Completato il riavvio tornate su Impostazioni, andate su Gestione applicazioni, toccate su Google Play Services e dalla finestra che si apre scegliete Gestisci spazio, quindi Cancella dati. Infine tornate sulla schermata Google Play Services e toccate Arresto forzato.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 492

Questo errore si può risolvere andando su Impostazioni, scegliendo Gestione applicazioni e quindi toccando Google Play Services. Toccate ora su Gestisci spazio e poi su Cancella dati, infine tornate di uno step indietro e toccate Arresto forzato. Se non funzionasse dovete cancellare la cache Dalvik dopo aver ottenuto i permessi di root, oppure effettuate un hard reset con la guida apposita che vi abbiamo indicato all’inizio di questa guida.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 495

Per risolvere questo errore che impedisce gli aggiornamenti cancellate i dati di Google Play Services come mostrato per l’errore precedente, quindi andate su Impostazioni, toccate su Account e poi su Google. Toccate sul vostro account e dal menu in alto a destra scegliete Rimuovi account. Adesso riavviate lo smartphone tornando alla schermata Home e tenendo premuto il tasto di accensione, poi riaggiungete l’account su Google Play.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 498

Potete risolvere questo errore accedendo alla Recovery Mode con la combinazione Volume su + tasto di accensione + tasto Home (la combinazione può cambiare a seconda dello smartphone), quindi scegliete Wipe cache partition. Oppure rimuovete la cache tramite un’app apposita.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 504

Per risolvere questo errore cancellate i dati di Google Play Services seguendo la procedura dell’errore 492, poi toccate su Arresto forzato. Fate lo stesso per l’app Google Play Store.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 905

La soluzione è andare su Impostazioni, toccare su Applicazioni e scegliere Google Play Store. Quindi tocca su Disinstalla aggiornamenti, riavvia lo smartphone tenendo premuto il tasto di accensione e accedi di nuovo a Google Play per scaricare l’app.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 919

Se visualizzate questo errore avete la memoria piena: seguite la nostra guida su come liberare spazio su smartphone Android per alleggerirla al meglio.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 921

Cancellate la cache di Google Play Store seguendo la procedura mostrata per l’errore 492, con le differenze che l’app in questione è appunto quest’ultima e dovete toccare Cancella cache invece di Cancella dati. Se l’errore persiste, usate anche Cancella dati, e se anche adesso non è risolto seguite la procedura mostrata nell’errore 495 per riaggiungere l’account Google.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 923

Per rimediare a questo errore andate su Impostazioni, scegliete la scheda Account e selezionate Google. Dal menu in alto a destra scegliete Rimuovi account. Adesso riavviate il dispositivo tenendo premuto il tasto di accensione e scegliendo Riavvia, dopodichè dovete effettuare la cache del dispositivo. Il primo modo per farlo è scaricare un’app apposita Cache cleaner. Oppure potete accedere alla Recovery Mode tenendo premuto volume su + tasto di accensione + tasto Home (la combinazione può cambiare a seconda dei dispositivi) quindi selezionate Wipe partition cache.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 927

Cancellate i dati dell’app Google Play Store seguendo la procedura mostrata nell’errore 492 per Services, quindi selezionate sulla scheda della stessa app in cui vi recherete, la voce Arresto forzato.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 941

Cancellate i dati di Play Store come mostrato per l’errore 492 con Services, quindi cancellate la cache dello smartphone entrando in Recovery Mode (o con un’app Cache cleaner). Potete entrarci tenendo premuto volume su + tasto di accensione + tasto Home (la combinazione cambia a seconda dei dispositivi), quindi selezionate Wipe cache partition.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 961

Anche qui cancellate i dati di Google Play Store con la stessa procedura mostrata per l’errore 492 con Services. Inoltre sulla scheda dell’app toccate anche su Cancella cache.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 963

Questo è l’errore più ostico, e si presenta solo su alcuni terminali HTC e  pochi Samsung. Per risolvere cancellate i dati di Play Store con la procedura mostrata per l’errore 492 con Google Play Services, e poi cancellate anche la cache sempre sulla scheda di Google Play Store toccando Cancella cache. Adesso aprite l’app Play Store, toccate il tasto Menu in alto a sinistra, scegliete Impostazioni e quindi Versione build per verificare se è aggiornata. Tornate sulle Impostazioni e toccate Memoria, quindi scegliete Smonta scheda SD. Adesso reinstallate l’app in questione, rimuovete e reinserite la micro SD.

Come risolvere gli errori Google Play – Errore 505

Il 505 è uno degli errori più fastidiosi che possono presentarsi sul nostro Google Play. Per risolvere la problematica bisogna eseguire qualche passaggio non troppo complicato ma che vi porterà via qualche minuto della vostra vita. Cominciate ad aprire le Impostazioni, selezionate Sicurezza > Amministratori Dispositivo e disattivate “Android Gestione Dispositivo”.  Seleziona Impostazione > Applicazioni > Tutte > Google Play services e disinstallate gli aggiornamenti Google Play services selezionando “Disinstalla Aggiornamenti”. Dopo di che ritornate su Seleziona Sicurezza > Amministratori Dispositivo e riattivate Android Device Manager. A questo punto fate riavviare il device e dovreste aver risolto l’errore 505.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Valewyn

    ottimo grazie mille