Si respira aria di grandi novità nei paraggi di Cortana, l’assistente vocale sviluppata da Microsoft che pochi mesi fa è approdata in via ufficiale sul sistema di Google. In cosa consiste questa presunta grande novità? Nient’altro che nel rafforzamento dell’interazione tra smartphone e PC, poichè di qui a breve la possibilità di inviare SMS dal proprio computer sarà estesa anche ai dispositivi Android.

In una fase iniziale il progetto sembrava destinato a rimanere esclusiva dei soli dispositivi Lumia, ma stando a quanto divulgato da un utente su Reddit, Cortana dovrebbe presto riuscire a sincornizzarsi anche con altre realtà aprendo di molti i suoi orizzonti.

Il progetto è ancora in fase di sviluppo, anche se l’assistente vocale di Microsoft non funziona ancora alla perfezione in lingua italiana (quanto meno relativamente all’app per Android). Ma con i dovuti aggiornamenti software che seguiranno per forza di cose, l’azienda non potrà che migliorare sempre più il suo servizio facendo di Cortana un’assistente vocale sempre più completo e lungimirante.

Sembra chiaro, in effetti, l’obiettivo che Microsoft si sta auto affidando: da una parte fare di Cortana una piattaforma software capace di competere autorevolmente con gli assistenti vocali di altre realtà, e dall’altra rendere Windows 10 un sistema operativo sempre più aperto, interattivo e flessibile.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]