Pare che Valve, forse a causa dell’abbandono dello sceneggiatore Marc Laidlaw, abbia momentaneamente messo da parte i progetti su “Half-Life 3” e stia invece lavorando a “Left 4 Dead 3”, che potrebbe uscire nel 2017 per PC, PlayStation 4 e Xbox One. La voce è stata diffusa dal Sunday Express, che però cita fantomatici “reports” senza parlare concretamente della provenienza di queste informazioni.

“Left 4 Dead 3” avrà quattro nuovi personaggi (come sempre, tre maschili e uno femminile) e sei campagne: “No Mercy” (“Nessuna pietà” del primo “Left4Dead”), “Cliff-Hanger”, “Early Destination”, “Crashland”, “Impasse” e “Inquisitor Land”. È ancora il Sunday Express a diffondere qualche informazione in più sui quattro personaggi, di nuovo senza citare però alcuna fonte per le informazioni: la ragazza si chiamerà Katherine, mentre gli altri tre personaggi saranno il gangster Irvin, l’appassionato di fumetti Keenan e il lottatore di Kenpo Garrett Jr.. Tutti i personaggi, però, saranno probabilmente ancora identici da giocare.

La notizia allontana ulteriormente le possibilità di vedere presto un “Half-Life 3”, che, per quanto ne sappiamo, potrebbe non essere mai entrato neanche in lavorazione. “Left 4 Dead 2” è uscito nell’ormai lontano 2009, e il successo dei giochi cooperativi in prima persona che si è visto in questi anni incoraggia certo Valve a volerne realizzare un seguito. Naturalmente, a “Left 4 Dead 3” non lavorerà lo sviluppatore originale, Turtle Rock Studios, che di recente si è spostato a realizzare il flop “Evolve” per 2K.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]