Deep Silver ha annunciato che Homefront: The Revolution sarà disponibile in Europa a partire dal 20 maggio 2016 per piattaforme PC, PlayStation 4 e Xbox One, tre giorni dopo rispetto la release prevista negli Stati Uniti. Il publisher ha inoltre svelato che la versione closed beta del gioco, in esclusiva per Xbox One, sarà disponibile nel corso del mese di febbraio.

L’accesso alla versione preliminare dello sparatutto bellico sarà ovviamente limitato. Per provare il gioco bisognerà ottenere un “Gettone Xbox One Beta“, cui opportunità per riceverne uno saranno svelate nelle prossime settimane da Deep Silver e Microsoft. Il publisher consiglia comunque di registrarsi sul sito ufficiale del gioco.

Ma non finisce qui, perché in concomitanza con l’annuncio della data di uscita, Deep Silver ha reso disponibile anche il primo trailer gameplay. Intitolato “Questa è Philadelphia“, il filmato offre un terrificante spaccato della città occupata nel 2029 e una panoramica sulle brutali forze di polizia che pattugliano le Zone Gialle. Quest’ultime, a differenza delle Zone Rosse devastate dalla guerra e dalle Zone Verdi altamente militarizzate, sono densamente popolate e garantiranno agli appassionati diverse soluzioni di gameplay. Il video è disponibile in allegato a questo articolo.

Sviluppato da Dumbster Studios, Homefront: The Revolution è ambientato quattro anni dopo rispetto gli eventi narrati nel capitolo originale, in cui in un futuro dispotico, l’esercito della Corea è riuscito a conquistare gli Stati Uniti d’America, istituendo un governo dittatoriale di terrore. Il giocatore, impersonando Ethan Brady, guida la resistenza armata.

Fonte: Comunicato Stampa Deep Silver

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]