E’ indispensabile come il pane oggi giorno avere un software per la protezione dei nostri dispositivi. Con tutte le minacce a cui siamo esposti mentre ci accingiamo a scaricare applicazioni e programmi, effettuare login con username e password, navigare in internet con i browser come Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge, Opera ed altri,  non si può fare a meno di un servizio del genere. Si tratta di un pericolo presente soprattutto sui PC desktop, notebook e ultrabook, che siano HP, Asus, Dell, assemblati o di qualsiasi altro marchio. Da tempo immemore gli hacker e i malintenzionati inventano sempre nuove diavolerie per danneggiare la gente e trarne profitto. I tipi di virus e malware che si possono contrarre sono tantissimi. I più famosi sono i trojan, codici maligni nascosti in software e applicazioni che sembrano utili, ma che invece possono danneggiare il sistema operativo Windows e possono arrivare anche ai componenti hardware del PC come processore, scheda video Nvidia o AMD Radeon, memoria RAM e hard disk SATA e SSD. Per non parlare del famoso ransomware CryptoWall, che cripta tutti i dati del PC (file di documenti, immagini, video eccetera) e ne impedisce l’accesso per poi chiedere il pagamento di un riscatto per sbloccarli e restituirli. Esistono poi anche dei virus chiamati adware, che immettono nel computer le pubblicità, gli spyware che invece vanno a vedere i dati degli utenti, i backdoor, i rootkit e tanti altri tipi di codice che possono rendere un PC pericoloso o inutilizzabile. E tutto ciò non si limita a semplici software, basti pensare al phishing in cui gli hacker creano pagine uguali siti web famosi e le inviano via e-mail o altri mezzi di messaggistica con lo scopo di indurre al Login e rubare le credenziali degli account.

E cose del genere non succedono solo con i sistemi operativi Windows 10, Windows 8.1, Windows 7 e OS X dei Mac e Macbook di Apple. Si tratta di un pericolo presente anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet. Sia gli iPhone e gli iPad con iOS di Apple che i dispositivi Android di Samsung, Huawei, Sony, LG, HTC, tablet e smartphone cinesi e tanti altri, dagli smartphone economici ai top di gamma, sono sottoposti a minacce. A volte per i dispositivi mobili può risultare inutile avere il miglior antivirus, quando ad esempio non si scaricano file APK da fonti sconosciute e inaffidabili (come i download dai siti di file sharing quali 4Shared e Zippyshare) utilizzando solo Google Play Store. Ma quando l’utente non è esperto non riesce a riconoscere ciò che può essere dannoso, e può cadere in tranelli come i falsi SMS e MMS inviati anche su WhatsApp per infettare i cellulari. Per non parlare della vulnerabilità Stagefright che affligge quasi tutti i dispositivi Android Marshmallow, Lollipop, KitKat eccetera, e che sblocca l’accesso da parte di terzi a tutti i nostri dati. Per i device che hanno installati i sistemi operativi Windows Phone e Windows 10 Mobile come i Microsoft Lumia vale un discorso leggermente diverso, che andremo a vedere di seguito.

Ecco perchè è fondamentale e di vitale importanza avere l’antivirus migliore, che sia un antivirus gratis italiano, un antivirus a pagamento o altro. Bisogna avvicinarsi più possibile all’installazione di un software che sia il primo in classifica antivirus. Sono diversi i produttori di questi software, si va da Kaspersky a Symantec Norton, passando per BitDefender, McAfee, Avira, Avast, AVG e tanti altri. Ma quale saranno i migliori antivirus? Dopo avervi mostrato la guida sui migliori antivirus per smartphone Android e la guida riguardo ai migliori antivirus per PC Windows, vi presentiamo la guida sul miglior antivirus. Vi illuminiamo sulle migliori alternative per ogni sistema operativo, in modo tale da offrire la massima protezione a tutti i vostri device.

Il miglior antivirus per PC Windows: BitDefender Total Security 2016

antivirus

BitDefender Total Security 2016 ha in media, secondo tutti gli esperti e considerando tutti gli aspetti, il miglior motore di scansione ed eliminazione dei virus più potente che sia mai stato realizzato. Questo antivirus a pagamento riesce a rilevare praticamente qualunque cosa, e la velocità di scansione è incredibilmente alta; se provate ad effettuare una scansione non crederete i vostri occhi per i tempi record che il software impiega per completarla. Questo programma ha vinto numerosi premi come miglior antivirus al mondo dalle testate giornalistiche più accreditate del settore, ed anche tester importanti come AV Test lo inseriscono sempre al top delle classifiche. Abbiamo inoltre scelto questo antivirus come migliore per Windows in quanto è il perfetto connubio tra efficienza, prestazioni e funzionalità. Anche l’impatto sul rendimento del PC è praticamente nullo e sarà come se non aveste praticamente mai installato questo software perchè non influisce per nulla sulle prestazioni del sistema operativo. Le funzioni sono infinite e tra le più svariate: antimalware, antispam, anti phishing, firewall, anti furto e perfino un anti ransomware per neutralizzare la vulnerabilità CryptoWall di cui vi abbiamo parlato sopra. E’ presente poi anche il Parental Control per impedire ai nostri figli di visitare siti indesiderati. E poi ancora una funzionalità anti furto, un’opzione per ottimizzare l’avvio del sistema, una per salvare e proteggere le credenziali degli account e delle transazioni online e perfino un browser protetto per effettuare i nostri login più preziosi. Acquistando questo prodotto non avrete solo un antivirus, ma una protezione completa per ogni tipo di utilizzo e di evento dannoso che possa succedere al vostro PC.

Il miglior antivirus per Mac OS X: Avira Free Mac Security

antivirus

Il miglior software per la protezione in assoluto per i Mac e Macbook di Apple è un antivirus del tutto gratuito, che tra l’altro è considerato dagli esperti il miglior antivirus gratuito anche per Windows: Avira. E non è di certo il migliore solo ed esclusivamente perchè è gratis, anzi. Su Mac questo software riesce a rilevare il cento percento dei virus e malware, e questo è testimoniato dal fatto che sulla più famosa piattaforma di benchmark per antivirus ha ottenuto il punteggio massimo. L’unico software che si era avvicinato a questo punteggio era Avast, ma nessuno ha ottenuto la perfezione oltre ad Avira. Anche le prestazioni sono buone: durante le scansioni rapide, che tra l’altro si possono programmare periodicamente, non esiste nessun rallentamento nel sistema operativo ed è come se non venissero eseguite per quanto riguarda le prestazioni. Alcuni cali di performance si possono notare solamente durante le scansioni complete del sistema, ma per un software gratis con un motore di scansione così potente è un dettaglio del tutto trascurabile. Oltre all’anti malware e alla protezione in tempo reale durante la navigazione in internet che è a dir poco eccelsa e con reportage dettagliati sull’affidabilità dei siti, ci sono anche altre funzionalità. E’ presente anche una funzionalità antifurto ed una per proteggere l’identità da furti di credenziali quando effettuiamo i login sul browser. Ma il motivo principale per cui abbiamo scelto questo programma è che una protezione anti malware di quel calibro è veramente incredibile sia per un antivirus gratis che per uno a pagamento, ed è uno dei pochissimi software su cui si può fare affidamento in modo totale per quanto concerne i virus. Si aggiunge infine la facilità di utilizzo, con un’eccellente interfaccia al massimo dell’intuitività.

Il miglior antivirus Android: Avast Mobile Security & Antivirus

antivirus

Avast Mobile Security & Antivirus è il software (disponibile in via del tutto gratuita) per la protezione più completo esistente sui dispositivi Android. Eccelsa la protezione contro qualsiasi app dannosa, ha sempre ottenuto nei test risultati estremamente vicini al 100%. Può rilevare con le sue scansioni qualsiasi malware nessuno escluso, mentre è vicinissimo alla perfezione per quanto riguarda la protezione in tempo reale; davvero nulla da eccepire sulla sua efficienza. Ma il punto forte è sull’usabilità e le funzioni che sono addirittura aspetti ancora più rilevanti. Le conseguenze che ha questa applicazione sulla batteria sono praticamente quasi nulle, anzi con i suoi vari tool la può solo migliorare. Anche le prestazioni del robottino rimangono del tutto invariate, con zero rallentamenti neanche con le app abbastanza pesanti. Il nostro voto è davvero massimo sul suo utilizzo quotidiano. Per quanto riguarda le funzioni sono immense ed è davvero tra i più forniti. E’ disponibile una protezione anti furto, una funzione per bloccare le chiamate indesiderate ed i messaggi e perfino la protezione in tempo reale della navigazione e l’anti phishing. Ma non finisce qui, questo software sembra proprio un antivirus per PC perchè possiede ancora altre funzioni anche inedite non presenti su altre app. E’ presente un app manager che permette anche di bloccare quelle che non vogliamo far lavorare in background. C’è poi anche un firewall integrato, e inoltre la protezione per le reti WiFi. Stesso per la privacy, che viene totalmente preservata all’interno del dispositivo con la possibilità di impostare codici PIN e restrizioni su ogni elemento.

Il miglior antivirus per iPhone e iPad iOS: Lookout Backup, Security and Missing Device

antivirus

Lookout Backup, Security and Missing Device è il software per la sicurezza per iPhone e iPad più completo ed efficiente su iOS. Il suo motore di scansione ha come punto di forza principale quello di avere una velocità fulminea, rilevando i virus ancor prima del termine del download e dell’installazione delle applicazioni. Riesce inoltre a segnalare anche gli adware (ovvero le app dannose che una volta installati immettono la pubblicità dentro il dispositivo) ed ha un ampio spettro d’azione, sebbene non completo per quanto riguarda i file non scaricati ma già presenti nel dispositivo (ma per quanto riguarda iOS resta tra i migliori). Ma questo è compensato da prestazioni veramente eccellenti: l’antivirus non influisce minimamente sulle prestazioni che rimangono perfette come prima della sua installazione, e inoltre non consuma per nulla la batteria di iPhone e iPad. Aggiungiamo inoltre che è presente un’ottima interfaccia, molto immediata e facilmente utilizzabile in ogni opzione da scegliere. Sono presenti poi delle squisite opzioni per la privacy che informano su tutti i permessi utilizzati dalle applicazioni; inoltre l’app presenta anche un’opzione per scansionare i siti web e navigare in modo sicuro. E non è finita qui, perchè come suggerisce il titolo questa applicazione fornisce anche una modalità anti furto molto dettagliata. Questa da la possibilità di bloccare lo smartphone, cancellare i dati e localizzarlo con tanto di mappa ovunque si trovi in un determinato momento. Infine, è presente anche una comoda funzione di backup per effettuare una copia dei dati all’interno di iPhone e iPad. Consigliamo l’installazione della versione a pagamento per usufruire di tutte le funzioni al meglio.

Il miglior antivirus Windows Phone e Windows 10 Mobile

E infine il miglior antivirus per i sistemi operativi per dispositivi mobili di Microsoft Windows Phone e Windows 10 Mobile è…. non esiste! Per questi due OS mobile non c’è assolutamente bisogno di installare un antivirus, ed infatti sul Microsoft Store per scaricare le app non ce ne sono nemmeno presenti. Questo accade perchè su Windows Phone e su Windows 10 Mobile non c’è un vero e proprio file manager e le applicazioni, i programmi o qualsiasi altro download non possono dividersi in più file come succede per le cartelle in cui militano i programmi per computer. Ogni file sui sistemi operativi mobile di Microsoft è un blocco a sè stante e viene inserito in una cartella autonomamente e senza alcuna espansione all’interno della memoria interna del dispositivo. Non esistono quindi virus e malware su questi sistemi operativi, che sono immuni totalmente ai software dannosi; e di conseguenza non sono stati creati nemmeno antivirus validi. Ovviamente il fatto che non esistano software per la protezione su Windows Phone e Windows 10 Mobile non vuol dire che si è immuni da qualsiasi tipo di minaccia, perchè come vi abbiamo già spiegato non si può essere in pericolo solamente a causa di malware. Esiste come vi abbiamo accennato il phishing, che è una pratica dolosa consistente nella creazione di pagine web identiche alle originali ma con URL diverso, e grazie a queste pagine i malintenzionati possono carpire i vostri dati di accesso se vi effettuate il Login. Immaginate se questo succeda con siti di banche oppure con PayPal, il vostro account Google e cose del genere. Ecco perchè dovete prestare comunque attenzione nonostante l’assenza di virus.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]