Ne abbiamo parlato parecchio, ma a partire da questo momento le indiscrezioni stanno entrando nel vivo della questione: il prossimo iPhone da 4″ potrebbe essere più veritiero che mai, tanto è vero che si parla di una fase di produzione già avviata all’interno delle fabbriche Foxconn. La presentazione definitiva del terminale potrebbe aver luogo nel mese di Marzo sotto il nome iPhone 5e.

Ma non c’è solo il nome a stravolgere in toto quel che si pensava sul device in questione, poiché anche il reparto delle specifiche tecniche sembra teso a cambiare di punto in bianco.

Il processore ad esempio non sarà un Apple A9 ma potrebbe fermarsi all’Apple A8, mentre per quanto concerne il discorso della RAM avremo a che fare con un quantitativo di memoria fermo a 1GB; al suo seguito troveremo anche il supporto al sistema di pagamenti Apple Pay e alla tecnologia VOLTE. Data per probabile, infine, anche la presenza di un vetro 2.5D che è leggermente curvo ai lati proprio come quello degli iPhone 6 e 6S.

Insomma, in iPhone 5e potrebbero finirci tecnologie un po’ datate sulla carta ma per certi versi ancora attuali (quanto meno relativamente al processore A8 che può dirsi al passo coi tempi per lo più grazie al fatto che la risoluzione del display non dovrebbe guardare al rialzo). Anche il mantenimento di queste tecnologie permetterà un prezzo non eccessivo ma che francamente non è neanche troppo competitivo: sembra che iPhone 5e si proporrà nei tagli di memoria da 16 e 64GB e che il suo listino partirà da 500$.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]