Secondo una serie di indiscrezioni riportate sul sempre aggiornatissimo MyDrivers, il prossimo iPhone 7 Plus di Apple dovrebbe arrivare con una serie di caratteristiche tecniche davvero aggressive. A lui, insomma, spetterebbe il compito di dare continuità a un cambio di politica che l’azienda ha inequivocabilmente inaugurato con gli iPhone 6S: una politica che rinuncia alla sola ottimizzazione software dei sui prodotti e che finisce per abbracciare anche delle configurazioni hardware al passo coi tempi.

Sulla base di ciò, iPhone 7 Plus dovrebbe uscire allo scoperto con almeno due grosse novità dalla sua parte: una memoria integrata da 256GB e una batteria da ben 3100 mAh (potenziata non di poco rispetto agli attuali 2750). Non è chiaro se l’introduzione di questo taglio di memoria contribuirà a spazzar via uno dei tagli più bassi o se invece sarà semplicemente un elemento aggiunto nel portfolio delle varianti.

Per quanto attiene il display, invece, non dovremmo trovarci dinanzi a grandi cambiamenti di rotta: iPhone 7 arriverà con una variante da 4.7″ e con una seconda edizione da 5.5″ denominata appunto “Plus”. Le altre specifiche dovrebbero invece basarsi sulla presenza di un processore Apple A10 prodotto da TSMC, su una memoria RAM da 3GB nella versione Plus e sull’abbandono del caro vecchio jack audio da 3.5 millimetri destinato a lasciar spazio al connettore unico Lightning.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]