“Fallout 4” è pieno di sorprese. Quest curiose, luoghi misteriosi, glitch meravigliosi. Come questo, scoperto dall’utente Reddit FamishedChef. Il glitch è stato scatenato dall’inserimento di una pennetta USB durante il gioco e, apparentemente, consiste nel freeze del gioco su una sola immagine, a cui viene applicato a ripetizione, senza che i pixel mostrati vengono mai “puliti” da esso, uno shader di aumento del contrasto o qualcosa di simile.

L’effetto risultate è davvero… bello. L’immagine si congela su un fotogramma, mentre piano piano le due figure (i Compagni Deacon e John Hancock), perdono i colori e diventano sagome bianche e bidimensionali, costituite quasi da cristalli di ghiaccio, che poi si allargano cercando di colmare tutta la schermata. Ho provato a replicare il glitch sul mio PC, ma senza successo, quindi non è qualcosa che succederà ogni volta che inserirete una penna USB mentre giocate a “Fallout 4”. Purtroppo.

Come ho scritto nella mia recensione sono disposto a perdonare a “Fallout 4” questo genere di  imperfezioni, perché è un gioco realizzato da uno studio (Bethesda) particolarmente piccolo, che sacrifica la pulizia del prodotto finale per garantire invece libertà ai giocatori e agilità agli sviluppatori. In un certo senso, non possiamo avere giochi come “Fallout 4” senza avere anche i glitch e i bug che caratterizzano i videogiochi Bethesda. E comunque, se vogliamo fare un confronto col passato, la qualità tecnica di “Fallout 4” è infinitamente superiore a quella già di “Skyrim”, e quindi lo studio sta effettivamente facendo dei passi avanti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]