Non molti giorni facevamo la conoscenza di Alcatel OneTouch Pixi 3, il primo tablet in assoluto mosso dal nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile. Quest’oggi conosciamo invece il primo tablet animato sempre dall’ultimo OS di casa Microsoft, ma che al tempo stesso non è dotato di un processore di produzione Qualcomm.

Negli ultimi tempi c’è letteralmente stata un’invasione di device Microsoft improntati su un processore Qualcomm, ma con Pipo U8T la musica è destinata a cambiare: in lui troviamo infatti un tablet Windows 10 Mobile equipaggiato con un processore Rockchip RK3288W. Il resto delle specifiche tecniche prevedono la presenza di un display 7.85″ con risoluzione HD (1280 x 768 pixel), 1GB di RAM e 16GB di memoria interna.

Parliamo di un dispositivo chiaramente appartenente alla fascia entry-level che molto difficilmente vedrà il supporto alla modalità Continuum. Del resto il suo è un processore che riesce a leggere RAM da 1 a 4GB, ma che non riesce a convivere con tagli di memoria superiori ai 32GB e con una risoluzione dello schermo tesa oltre il Full HD.

Di Pipo U8T non conosciamo ancora né il prezzo di vendita né la data di messa in vendita sui mercati, ma queste sono informazioni che molto probabilmente riceveremo nel corso delle prossime settimane.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]