“Star Wars: Battlefront” è stato un mezzo passo falso per Electronic Arts, e se volete scoprire perché potete leggere la nostra recensione. Anche le vendite del titolo sembra non abbiano raggiunto i risultati sperati, e GameStop ha persino dichiarato che le vendite sono andate male rispetto alle previsioni già al ribasso che la catena aveva riguardo a questa collaborazione tra Electronic Arts e LucasArts. La risposta di EA non si è fatta attendere (doveva infatti difendersi davanti ai suoi investitori) ed è stato detto che i risultati di “Star Wars: Battlefront” erano invece soddisfacenti e che entro marzo 2016 ne sarebbero state vendute 13 milioni di copie. Che è, in effetti, una buona quantità.

A che punto siamo? Quante copie sono state distribuite e vendute? Mancano anche qua dati certi, ma due analisti sostengono che la situazione per “Star Wars: Battlefront” è piuttosto rosea, grazie soprattutto al successo del marchio “Star Wars” dopo gli strepitosi risultati di “Star Wars: Il risveglio della Forza”. Secondo Michael Pachter di Wedbush Securities “Star Wars: Battlefront” ha venduto 6 milioni di copie a novembre e 6 milioni di copie a dicembre, generando quindi circa 660 milioni di dollari e raggiungendo rapidamente gli obiettivi previsti da Electronic Arts.

Evan Wilson di Pacific Crest Securities è ancora più ottimista, e stima che “Star Wars: Battlefront” abbia invece già venduto ben 13 milioni di copie, anche se molte a prezzi scontati. Wilson sottolinea inoltre l’importanza del film nel successo del gioco, che eppure è ambientato unicamente nella trilogia originale di “Star Wars”. Esiste un DLC ambientato sul pianeta Jakku, su cui inizia “Star Wars: Il risveglio della Forza”, ma i combattimenti a cui il giocatore prende parte risalgono al periodo immediatamente successivo a “Il ritorno dello jedi”, durante il quale su Jakku si tenne una grande battaglia che lo ha cosparso di relitti di mezzi militari imperiali. Come spiegato da John Vignocchi, vice presidente di produzione per Disney Interactive Studios, è “Disney Infinity 3.0” ad avere, infatti, l’esclusiva dei contenuti di “Il risveglio della Forza”, almeno su console.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]