Se nei giorni scorsi l’attenzione mediatica nei confronti di Samsung Galaxy S7 è stata incentrata più che altro sulle performance della sua batteria che a quanto pare dovrebbe essere da 3000 mAh (salendo non di poco rispetto ai 2550 mAh presenti in Galaxy S6), ecco che ora il noto insider Eldar Murtazin rincara la dose lasciandoci intendere che effettivamente il discorso dell’autonomia potrebbe rivelarsi uno dei punti di forza interni al prossimo flagship!

A suo dire, infatti, Samsung Galaxy S7 sarà in grado di riprodurre video per ben 17 ore consecutive e con la luminosità impostata al massimo. In questo modo verrebbe battuto il record interno che vede un Galaxy Note 5 capace di fare la stessa cosa per 15 ore e, naturalmente, anche il traguardo che si è dato Galaxy S6 con un’autonomia che a queste condizioni arriverebbe fino alle 13 ore.

Qualora la soglia delle 17 ore consecutive di riproduzione video dovessero rivelarsi corrispondenti al vero, diverrebbe chiara l’intenzione da parte di Samsung di cominciare a lavorare un po’ più seriamente sul fattore autonomia dei suoi terminali. La cosa è tuttavia ancora da chiarire, ma indipendentemente da questo singolo aspetto l’augurio è comunque che tra una batteria capiente, un accurato lavoro di ottimizzazione software e componenti hardware poco energivori, il prossimo Samsung Galaxy S7 possa dirsi vero campione di autonomia (perlomeno un po’ di più rispetto ai suoi predecessori!).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]