Continua l’avventura del titolo non annunciato che conosciamo meglio: “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutants in Manhattan”. Grazie all’Australian Classification Board avevamo scoperto dell’esistenza del gioco, realizzato da PlatinumGames (autori della serie di  “Bayonetta”), poi è trapelata su Twitter la copertina del gioco (o forse una sua concept art), poi sono usciti fuori tutti gli Obiettivi per Xbox e ci siamo fatti un’idea del genere. Oggi vi posso far vedere pure le prime immagini, passate da una fonte al sito PureXBox.

Questi screen rivelano una piacevole grafica in cell shading (simile a quella vista per il recente “Transformers: Devastation” di PlatinumGames) e confermano la possibilità di giocare in compagnia in co-op in 4 giocatori, dando a ogni giocatore una delle quattro Tartarughe Ninja. Da quanto ho potuto capire dagli Obiettivi (Achievement) che sono stati diffusi, “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutants in Manhattan” si concentrerà moltissimo sulla componente online, mentre forse non ci sarà una vera e propria Campagna (nessun Achievement parlava di elementi di una trama).

Un’ipotesi è che sia un picchiaduro co-op a missioni, qualcosa di relativamente nuovo nel panorama dei giochi cooperativi. Potrebbero esserci però degli elementi open-world, o almeno un hub centrale costruito come open-world, ma tra gli Achievement si parla esplicitamente di “stage”(“livelli”) più di aree o zone di gioco, e non mi sembra il termine giusto per definire uno spazio in un gioco a esplorazione libera.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]