Activision aveva annunciato oggi, con rara auto-ironia, un “leak ufficiale” (un trailer) per “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan“, videogioco sviluppato da PlatinumGames (autori della serie di “Bayonetta”) e arrivato alla stampa tramite una serie di leak incredibilmente ricca. Di “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutants in Manhattan”, che (ripeto) sino a oggi non era mai stato neanche citato da Activision, avevamo scoperto l’esistenza grazie alla sua classificazione in Australia ed erano poi usciti fuori pure gli Achievement del gioco e dei suoi screen.

Finalmente nel trailer viene data anche una data di uscita di “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan”, che sarà disponibile nell’estate 2016, e l’elenco delle piattaforme per cui sarà disponibile (Xbox 360, Xbox One, PlayStation 3, PlayStation 4, PC). Il trailer non svela però molto sul gameplay di “Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan” e tutto quello che sappiamo viene dal leak degli Achievement per Xbox.

Mi sembra abbastanza chiaro che il gioco sarà un picchiaduro, e dagli Achievement sappiamo inoltre che sarà più concentrato sull’online che sul single-player. A quanto pare, è quindi un picchiaduro cooperativo per quattro giocatori, con stage, missioni e boss finali. Non è chiaro se avrà anche componenti open-world, ma in un gioco così concentrato sull’online trovo difficile inserire qualcosa di più complesso di un hub centrale per missioni e aree di gioco. Staremo a vedere.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]