Una delle cose fondamentali per un gioco di ruolo open world e online è, naturalmente, il supporto successivo al lancio. È stato uno dei problemi, e anche la salvezza (con “Il Re dei Corrotti”), di “Destiny” e Ubisoft ha preparato un accurato piano per le uscite dei DLC del Season Pass del suo “Tom Clancy’s The Division”, in modo da non far mai mancare materiale ai giocatori anche dopo la fine della storia principale.

Ci saranno aggiornamenti gratuiti che aggiungeranno, dice un comunicato stampa di Ubisoft, “nuove modalità di gioco” tra cui vengono citate “nuove missioni cooperative”. Scritto così, a me non sembrano nuove modalità di gioco a dire il vero. Pare che queste missioni saranno però sfide sfide da superare in co-op, e che queste permetteranno di ottenere ricompense speciali ed esclusive.

Ci saranno poi tre DLC a pagamento, che saranno inclusi nel Season Pass e usciranno durante l’anno aggiungendo contenuti ed elementi di equipaggiamento. La prima espansione, “Underground”, darà accesso a una nuova area sotterranea di New York City da esplorare in co-op. La seconda, “Survival”, pare aggiungerà una modalità di sopravvivenza in un ambiente ostile, o qualcosa del genere. Ubisoft afferma a riguardo:

In questa espansione, i giocatori dovranno sopravvivere il più a lungo possibile in un ambiente estremamente ostile, che metterà alla prova anche il più abile degli agenti.

E niente è stato invece dichiarato a riguardo della terza espansione, chiamata “Last Stand”. Il Season Pass è già presente nelle edizioni di “Tom Clancy’s The Division” chiamate Gold Edition e Sleeper Agent Edition e chi avrà già il Season Pass al momento del lancio (l’8 marzo) riceverà un esclusivo fucile a canne mozze, e il Season Pass darà inoltre accesso a un set di equipaggiamenti esclusivi e di skin e ad altri bonus mensili come ricompense esclusive per i possessori ed eventi speciali.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]