Tra i tanti smartphone che sono stati ufficializzati in occasione del CES 2016, ne spunta anche uno a marchio ZTE che non è interessante tanto per il capitolo tecnico che offre o per via di un design chissà quanto accattivante: il vero punto di forza è un prezzo a dir poco aggressivo che fa di lui un device ottimo sotto il punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

Come annunciato da Lixin Cheng, CEO di ZTE per gli USA, con Grand X3 “continua la nostra missione di lanciare smartphone premium a prezzi economici”.

E infatti il device in oggetto ha tutte le carte in regola per rispondere a questa definizione: in lui convivono un display 5.5″ HD (1280 x 720 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 210, 3GB di RAM, 16GB di memoria espandibile, una doppia fotocamera da 8 e 2 megapixel, una batteria da 3080 mAh e spicca anche la presenza di un inedito connettore USB Type-C (si tratta di un elemento inedito quanto meno per il fatto che, solitamente, non lo si trova a bordo di device di fascia medio-bassa).

ZTE Grand X3 sarà disponibile sin da subito negli Stati Uniti d’America all’esiguo prezzo di 130$ senza alcun vincolo contrattuale con operatori telefonici locali vari. E anche per questo, dietro quello che in fin dei conti sembrerebbe essere uno dei tanti smartphone, ZTE sta di fatto dichiarando battaglia a Motorola (notoriamente forte in questo segmento di mercato).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]