Avevamo riportato le voci su un possibile cambio di strategia di Ubisoft nelle uscite della serie di “Assassin’s Creed”, che finora non aveva mai saltato la sua uscita annuale, ma che pareva avrebbe cambiato il ritmo di uscita. Il cambiamento sarebbe stato deciso per evitare i guai avuti con “Assassin’s Creed Unity”, arrivato buggato e ingiocabile sugli scaffali e nei negozi digitali, e dare più tempo agli sviluppatori. Dopo, avevamo riportato un’altra voce che invece affermava che l'”Assassin’s Creed” del 2016 sarebbe uscito, e che ne dava anche alcuni dettagli.

Oggi, è arrivato l’annuncio ufficiale: niente “Assassin’s Creed” nel 2016. Questo forse fa tornare realistiche le ipotesi iniziali su un “Assassin’s Creed” ambientato in Egitto e in uscita nel 2017. “Quest’anno stiamo facendo un passo indietro e ristudiando la serie di Assassin’s Creed” ha scritto Ubisoft. “Quindi, abbiamo deciso che non ci sarà un nuovo Assassin’s Creed nel 2016”.

“Dall’uscita di Assassin’s Creed Unity abbiamo imparato molto a partire dalle vostre reazioni. Abbiamo aggiornato il nostro processo di sviluppo e ci siamo di nuovi impegnati per rendere Assassin’s Creed una serie open-world di alta qualità. Ci prendiamo un anno per sviluppare le meccaniche del gioco e per essere sicuri di mantenere la promessa di darvi con Assassin’s Creed un’esperienza unica e memorabile che renda la Storia il vostro parco giochi.”

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]