Blizzard Entertainment, parte di Activision Blizzard (azienda ormai in continua espansione) ha 25 anni di vita. Per l’occasione, l’azienda ha diffuso un video in cui i co-fondandatori Mike Morhaime e Frank Pearce discutono e attraversano la storia dello studio. Una storia che, come ricorda Pearce, comprende momenti come il lancio di “World of Warcraft”, nel 2004, che definirà (nel bene e nel male) il genere dei giochi di ruolo online massivi per anni.

Blizzard nasce nel 1991 come Silicon Synapse, per poi diventare Chaos Studios e poi Blizzard nel 2004 ed entrando, per un periodo, a far parte di Vivendi (da cui uscirà insieme ad Activision). Blizzard ha creato giochi come “Warcraft”, con i suoi spin-off “World of Warcraft” e “Hearthstone” (gioco di carte online gratuito), “Starcraft”, “Diablo”, il MOBA “Heroes of the Storm” (che mescola tutte le serie dell’azienda) e sta ora lavorando allo sparatutto online “Overwatch”. Di cui (ehi! me ne stavo dimenticando!) dovrebbe ricominciare proprio oggi la closed beta.

Insieme all’Activision, altra metà di Activision Blizzard, Blizzard si è di recente espansa con l’acquisizione di King Digital Entertainment, studio autore del successo per dispositivi mobili “Candy Crush Saga”, e con la creazione di una divisione specializzata in eSport (ricordo che oltre a “Starcraft”, “Heroes of the Storm” e “Hearthstone” Activision Blizzard ha anche la serie di “Call of Duty”) e una divisione che si occuperà della creazione di contenuti televisivi e cinematografici.

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]