L’applicazione del social network Google+ del colosso di Mountain View ha ricevuto un aggiornamento sul sistema operativo Android. L’app, che è passata alla versione 7.3, presenta adesso un changelog fatto di miglioramenti e alcune piccole novità in aggiunta. Vi informiamo di seguito su tutti i cambiamenti implementati nella nuova versione.

Su Google+ sono state innanzitutto effettuate ben 10 correzioni di bug e sono stati risolti 4 problemi relativi all’accessibilità dell’applicazione. Gli sviluppatori sono poi riusciti ad aumentare la velocità di navigazione mentre si utilizza la connessione WiFi, e adesso il caricamento risulta molto più veloce. E’ stata inoltre aggiunta la possibilità di applicare dei filtri alle notifiche per visualizzare solamente quelle interessate al momento (si può scegliere se visualizzarle tutte oppure quelle che non sono state lette).

Si può adesso nascondere la barra superiore quando si sta scorrendo sulla scheda Collezioni e Community ed è possibile usufruire di nuovi strumenti per l’interazione sempre relativi alle Community. E’ stata anche agevolata di più l’esperienza nell’utilizzo della cronologia di Google+, in cui adesso si possono cancellare più voci insieme senza selezionarle una per volta.

Ma la più importante novità è il ritorno dell’auto completamento. Per chi non lo sapesse, si tratta del completamento automatico di una parola mentre si effettua la ricerca, che evita di scrivere la parola intera suggerendo direttamente il risultato. Potete scaricare l’aggiornamento di Google+, sottoforma di file APK, al seguente link su APKMirror: update.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]