Il mondo dei sistemi di pagamento mobile si sta sempre più arricchendo in questi ultimi tempi. Non solo quindi Apple pay, Android Pay e Samsung Pay, ma anche altre aziende cinesi sono pronte a far parte di questo campo che risulta essere anch’esso piuttosto competitivo. Sappiamo come a breve LG darà il via libera al proprio LG Pay, notizia confermata qualche settimana fa, ma non sarà la sola in questo 2016 ad avviare questo nuovo sistema di pagamento.

Proprio nelle ultime ore infatti è emersa la notizia di come tre aziende cinesi, come Huawei, ZTE e Xiaomi stiano pensando anch’esse di realizzare un personale sistema di pagamento mobile. Al momento solo Apple Pay ed Android Pay possono essere sfruttati su differenti smartphone, mentre con Samsung Pay e gli altri sistemi che si diffonderanno nei prossimi mesi, sarà necessario rispondere ai produttori che li realizzeranno.

La notizia di Huawei, ZTE e Xiaomi pronte a tuffarsi in questo mondo, arriva dall’analista cinese Kevin Wang. Quest’ultimo è praticamente certo che tali aziende si cimenteranno con un proprio sistema di pagamento mobile e c’è una testimonianza per quel che riguarda la Xiaomi. Infatti sul prossimo Xiaomi Mi5 è stata reintrodotta la tecnologia NFC, utile principalmente per effettuare pagamenti tramite smartphone. Bisogna però capire se effettivamente i vari utenti riterranno utili questi nuovi sistemi, insomma si potrebbe tranquillamente sfruttare solo Android Pay.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]