Il sistema operativo Android è veramente una grande risorsa quando si parla di personalizzazione. Specialmente con Android Marshmallow, Lollipop e tutte le versioni dalla Ice Cream in su, se si conosce come fare è possibile modificare ogni singolo particolare dell’interfaccia utente. E, sebbene le interfacce di default siano già molto belle, basti pensare al material design implementato con le ultime versioni, avere un’interfaccia unica originale è il desiderio di tantissimi utenti. Per questo già le case produttrici di per sè, specie quelle di smartphone cinesi, modificano il sistema operativo del robottino verde con dei fork (sviluppi indipendenti), si pensi alla alla Oxygen OS di OnePlus o al nuovo Remix OS capace di portare Android su PC desktop e notebook. Ci sono poi le personalizzazioni dell’interfaccia predefinite come LG UX, Sense UI di HTC e tante altre. Sono pochi i dispositivi che come Huawei Nexus 6P presentano Android nello stesso modo in cui è stato rilasciato.

Ma a volte le personalizzazioni che le aziende implementano sull’interfaccia non sono abbastanza per gli utenti, che cercano roba ancor più originale e modificabile nei minimi dettagli. Oppure risultano in prestazioni scarse e i componenti hardware come processore, scheda video e memoria RAM ne risentono. Ad esempio la TouchWiz di Samsung spesso non è stata un granchè ed ha intaccato l’ottima esperienza con alcuni device Samsung Galaxy. In questi casi vengono in aiuto i launcher Android: delle applicazioni disponibili su Google Play Store che sostituiscono la schermata Home rendendola altamente personalizzabile (come ad esempio i launcher Android 3D) e magari, con un launcher Android leggero, anche più veloce del software standard.

Sono l’equivalente su Android, per esempio, dei famosi Temi che esistevano sui vecchi cellulari Nokia con Synbian, con la differenza che si possono personalizzare molto più cose rispetto al solo colore dei menu ed alle immagini delle icone. I launcher Android rivoluzionano del tutto la schermata Home e l’app drawer, e aggiungono anche delle chicche software. Sono a volte incluse delle nuove gesture, ossia appunto dei gesti da tracciare sullo schermo per aprire velocemente un’app come il task manager oppure delle impostazioni. Ovviamente esistono anche launcher Android tablet. Tantissimi sviluppatori hanno realizzato questi software e li hanno pubblicati sul market di Big G, ma quale sarà il launcher Android migliore? Vi abbiamo mostrato la guida sui migliori browser Android e la guida sulle migliori app per ascoltare musica Android. Ecco a voi tutti i migliori launcher Android.

Migliori launcher Android: Nova Launcher

launcher android

Volete personalizzare nei dettagli la vostra interfaccia ma puntate ad avere delle buone prestazioni? Nova è il launcher Android giusto. E’ molto leggero, e molti utenti dicono perfino di aver notato dei miglioramenti per quanto riguarda la performance generale rispetto alle interfacce di default. Si dimostra infatti molto fluido nello scorrimento delle varie schermate, anche in situazioni dove molte interfacce predefinite perdono colpi. E per quanto concerne la personalizzazione è estrema. Si possono modificare le icone, i menu, gli elementi grafici al di sotto delle icone, le animazioni, le cartelle e perfino il colore del “glow” quando si arriva alla fine degli scorrimenti. Non c’è veramente nulla che non si possa impostare a piacimento. Un altro vantaggio è il supporto alle gesture, se ci si abitua a quest’ultimo si diventa dipendenti e sarà difficile cambiare launcher. Si possono impostare degli swipe e tanti altri gesti che effettuati sulla schermata Home possono aprire qualsiasi tipo di app o compiere qualsiasi operazione. Si potrà quindi avere tutto a portata di mano e avere un’esperienza rapida ai livelli del 3D Touch degli Apple iPhone. L’unico svantaggio è forse che nonostante la personalizzazione estrema l’interfaccia non risulta nel complesso significativamente originale. Questo launcher Android non è compatibile con versioni sotto la 4.0. E’ disponibile anche una versione Prime a pagamento che sblocca più funzionalità.

Migliori launcher Android: Next Launcher 3D Shell Lite

launcher android

Volete un launcher Android con altezza, larghezza e profondità? Next Launcher 3D Shell è il migliore del settore 3D. All’attivo da tantissimo tempo (dall’epoca di Windows Mobile) è il software che offre l’esperienza grafica più suggestiva. Lo schermo prende vita con effetti e animazioni 3D uniche e futuristiche, e sono disponibili anche dei widget che forniscono la stessa esperienza. Per le applicazioni importanti e per i widget sono poi disponibili dei pannelli 3D che arricchiscono di informazioni le attività che si stanno svolgendo, offrendo anche nuovi comandi. Sono molti coloro che lo definiscono il più originale in assoluto per quanto concerne la visualizzazione. Non consigliamo però di utilizzare questo launcher Android su dispositivi datati e con una componentistica hardware non all’avanguardia, perchè oltre ad essere pesante come dimensioni potrebbe influire sulle prestazioni. Da il massimo su smartphone e tablet di fascia alta. Disponibile anche una versione a pagamento con supporto alle gesture ed altre funzioni aggiuntive.

Migliori launcher Android: Launcher 8

launcher android

Amate le Live Tiles di Windows Phone ma non volete rinunciare al robottino verde? Launcher 8 è il compromesso perfetto: cuore Android e interfaccia Windows esattamente come i Microsoft Lumia! Si tratta di una riproduzione del sistema operativo Microsoft molto verosimile e raffinata. Uno dei vantaggi è la presenza anche di uno Store per scaricare nuovi temi personalizzati sempre in tema Windows, quindi se non vi dovessero piacere le Tiles identiche a WP potrete personalizzarle al massimo. Ovviamente anche i menu verranno personalizzati in stile WP, e lo stesso vale per il locker stile “serranda”. Infine incluso nel download c’è anche uno strumento per la pulizia della memoria RAM. Unica pecca è la traduzione in italiano che è alquanto scarsa, può non fare tanto piacere trovarsi scritto “Carta da parati” invece di sfondo.

Migliori launcher Android: Apex Launcher

Apex Launcher è quello che consideriamo tra i launcher Android più personalizzabili in assoluto. Ancor più delle alternative precedenti che vi abbiamo mostrato, si può cambiare ogni minimo dettaglio e metterlo al posto che si ritiene più giusto. Badate, non stiamo parlando dell’originalità grafica, bensì della possibilità di modellare l’interfaccia per adattarla totalmente alle proprie preferenze. Si può impostare a piacimento qualsiasi opzione, icona e schermata, anche le più inutili. Anche i temi sono veramente tantissimi, e lo stesso vale per i widget, ce n’è davvero per tutti i gusti. La magia di questo launcher è proprio il fatto che nonostante una personalizzazione estrema e tanti dettagli, l’interfaccia rimane comunque minimale e molto facile da utilizzare. E’ possibile acquistare anche una versione Pro per sbloccare ancora più features.

Migliori launcher Android: Buzz Launcher

Buzz Launcher è stato ideato per tutti coloro che dopo pochissimo tempo si scocciano dell’interfaccia del proprio smartphone e sono costretti inevitabilmente a cambiare launcher. Questa app ha il pregio di indossare maschere, che praticamente vuol dire che non sarà mai uguale e si potrà personalizzare al massimo. Esiste uno Store su questo launcher Android che contiene mezzo milione di temi realizzati dagli utenti che non condividono nulla uno con l’altro: sono tutti diversi. Si può quindi stravolgere la propria interfaccia quando si vuole installando temi completamente differenti sotto ogni aspetto. Anche i widget si possono modificare a proprio piacimento, ed è presente anche il supporto alle gesture rapide. Anche qui è presente un tool per velocizzare la memoria RAM. Unico svantaggio è che se avete un dispositivo molto datato potrebbe presentare qualche rallentamento nelle prestazioni, ma in quelli all’avanguardia non succede.

Migliori launcher Android: Aviate Launcher

Aviate Launcher è un’app disponibile solo in lingua inglese realizzata da Yahoo che ha delle caratteristiche uniche. Esso riesce a cambiare il tema in base al momento della giornata, ma non solo. Automaticamente riuscirà ad avviare anche l’applicazione o il suggerimento che più può servire all’utente in quel determinato momento. E’ un vero e proprio assistente virtuale a portata di smartphone, che a seconda di ciò che si fa propone attività nuove. Altro vantaggio è la sua capacità di organizzare le applicazioni in modo automatico, dividendole in base ai generi, e lo stesso vale per i contatti importanti. La grafica è molto semplice e intuitiva per tutti i tipi di utenti, ma il suo svantaggio è che non è tanto personalizzabile. Si possono cambiare solamente le icone e gli sfondi, ma per il resto dovete farvi piacere le impostazioni standard.

Migliori launcher Android: GO Launcher EX

L’esperienza visiva che si può ottenere con GO Launcher EX è davvero ai massimi storici. La caratteristica grafica più bella che offre l’interfaccia di questo launcher sono le icone: ce ne sono davvero di tutti i tipi e per ogni applicazione. E sono tra le icone più originali e belle da vedere tra tutti i launcher Android, altro che icon pack. Si possono poi scaricare tantissimi temi personalizzati in modo da non stancarsi mai, la possibilità di personalizzare è infinita sia per l’interfaccia che per le impostazioni. Inoltre si tratta di un’app che offre una eccellente ottimizzazione con applicazioni dello stesso produttore quali GO Locker, Go SMS, Go Keyboard ed altre, e quindi riesce a fornire un’esperienza completa e uniforme anche con le applicazioni principali oltre che con il tema. L’unico svantaggio è che si tratta di un launcher un po’ pesante, quindi non ne consigliamo l’utilizzo su dispositivi troppo datati, sebbene sia compatibile con Android dalla versione 2.2.

Migliori launcher Android: Smart Launcher 3

Smart Launcher 3 è il launcher Android minimale per eccellenza. Siete principianti? Non volete avere a che fare con menu e interfacce complicate, ma utilizzare lo smartphone nel modo più immediato possibile? Dovete assolutamente scegliere questo launcher dai meccanismi estremamente automatizzati. Beneficerete, in un’interfaccia molto omogenea, povera e semplice, di tutto ciò che vi serve di più sempre a portata di mano e facilmente accessibile dalla Home. Mentre per arrivare alle applicazioni meno frequenti basterà un piccolo tocco per averle a portata di mano. E’ questa la sensazione che si prova, intuitività massima. Le applicazioni vengono raggruppate automaticamente in base ai generi, quindi anche se saranno molte le individuerete facilmente. Ovviamente se volete il massimo dell’immediatezza non potete pretendere anche il massimo della personalizzazione, altrimenti non si tratterebbe più di una cosa semplice.

Migliori launcher Android: Firefox OS

Firefox OS non è esattamente un launcher come tutti gli altri e non è disponibile sul Play Store, bensì sul sito di Firefox. Si tratta dell’anteprima riguardante del sistema operativo omonimo, che permette di beneficiare della sua interfaccia mantenendo comunque Android come sistema installato. Perchè abbiamo deciso di includerlo? Perchè è un’ottima alternativa per chi possiede smartphone di fascia bassa con display piccoli. Oltre a garantire ottime prestazioni questo launcher possiede un’interfaccia utente estremamente minimale e semplice, formata da icone molto grandi che garantiscono il massimo del comfort anche sui dispositivi più piccoli e con touchscreen non di ottima qualità. Nell’app è incluso poi anche lo Store di Firefox. Non il massimo per chi cerca il massimo della personalizzazione, ma il top per coloro che vogliono il massimo dell’accessibilità.

Migliori launcher Android: Hola Launcher

Hola è la leggerezza fatta a launcher, sotto tutti i punti di vista. Si parte dalle dimensioni: il download pesa meno di 2 MB, e vi lasciamo già immaginare il bassissimo impatto che questo launcher Android avrà sulle prestazioni dello smartphone. La quantità di memoria RAM occupata è minima, e questo risulta in una velocità supersonica, una fluidità perfetta e una reattività altrettanto eccelsa. Come se non bastasse è incluso anche un tool per liberare la memoria RAM, ma cosa dovremmo liberare se non occupa nulla? Infine l’app drawer è organizzato in cartelle che si possono scorrere tramite swipe per una visualizzazione ancora più immediata. L’unica cosa che non dovete aspettarvi è un’interfaccia futuristica, sofisticata e altamente personalizzabile.

Migliori launcher Android: ADW Launcher

Ritorniamo con ADW Launcher ad una applicazione dall’estrema possibilità di personalizzazione. In questo launcher Android si può scegliere come deve essere qualsiasi parte dell’interfaccia, a partire dalle icone all’ordine delle opzioni nei menu. Passando poi per la grandezza della griglia delle applicazioni, per le animazioni (che si possono impostare con cambiamento automatico) e per gli infiniti tipi di wallpaper ed icone impostabili. Con questa applicazione la schermata Home diventa un vero e proprio desktop. Anche i temi si possono modificare e cambiare a piacimento in ogni loro aspetto, per avere un launcher ogni giorno diverso. Un enorme vantaggio di cui i possessori di questa app usufruiscono sono degli aggiornamenti molto frequenti e l’estrema cura da parte degli sviluppatori per risolvere tutti i problemi. Unica pecca sono le prestazioni sui dispositivi che non sono di fascia alta: a volte ci potrebbero essere rallentamenti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]