L’Ubisoft ci ha abituati a Season Pass per tutto. “Tom Clancy’s Rainbow Six Siege” ha solo DLC gratuiti, ma ha comunque un Season Pass che dà accesso anticipato a questi contenuti aggiuntivi. “Tom Clancy’s The Division” non è ancora uscito, ma ha un Season Pass che permette di preacquistare tre DLC di cui non si sa però quasi niente. Anzi, del terzo DLC non si sa proprio nulla. Ma “Far Cry Primal”?

“Far Cry Primal” esce oggi per console PlayStation 4 e Xbox One e sarà disponibile dal primo marzo su PC, secondo una tradizione a cui Ubisoft sembra non voler rinunciare. E non ha un Season Pass. Non ha neanche contenuti aggiuntivi annunciati, per ora. Va detto che preordinandolo si ha accesso gratuitamente a tre missioni aggiuntive contenute nel pacchetto “La leggenda del mammut”, sennò incluso nella costosa (€64,99) “Far Cry Primal Apex Edition”. “La leggenda del mammut” permetterà di giocare nei panni… di un mammut… e di schiacciare i miei nemici. Lo avevo detto che sarebbe stato l’ennesimo “Far Cry” caciarone.

La “Far Cry Primal Apex Edition” contiene, oltre alle tre missioni de “La leggenda del mammut”, una nuova arma e quattro pacchetti di miglioramenti con risorse sennò rare nel gioco e nuove possibilità di personalizzazione. Immagino che comunque il DLC e i pacchetti saranno in qualche modo venduti (nel gioco o fuori dal gioco), ma è davvero curiosa la mancanza di un Season Pass in un gioco Ubisoft.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]