Un possibile (anche se è solo una congettura) LG G5 Lite, identificato dal codice H840, è sbarcato sulla nota piattaforma di benchmark GFXBench. La casa produttrice coreana ha già rivelato in via ufficiale la funzionalità Always ON del display del suo prossimo smartphone. Ed ha svelato anche la imminente uscita di una flip cover che permetterà di utilizzare il touchscreen attraverso di essa, non ha ancora finito di stupirci.

Ma nonostante ciò non ha ancora finito di stupirci a proposito del suo nuovo top di gamma, che sarà presentato il 21 febbraio insieme a Samsung Galaxy S7, il giorno prima del MWC 2016. I benchmark hanno messo in chiaro le specifiche tecniche del possibile LG G5 Lite per ora conosciuto solo come LG H840, e ve le andiamo a mostrare di seguito.

Lo smartphone a quanto pare ha un display dalle dimensioni di 5,3 pollici che visualizza a video con una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Sul piano hardware è presente un processore octa core Qualcomm Snapdragon 652 clockato ad 1,8 Ghz, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno.

Per quanto concerne la fotocamera infine, abbiamo sull’obiettivo principale una risoluzione di 8 Megapixel. Sarà davvero una versione Lite depotenziata ed economica di LG G5? E se così fosse vanterà la stessa funzionalità che gli permette di avere il display sempre acceso per visualizzare ora e notifiche? Crediamo che dovremo aspettare almeno fino al MWC 2016 per saperlo.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Michele Ingelido

MICHELE, 22 anni, diplomato in Ragioneria indirizzo Programmatori e laureando all'università nella facoltà di Ingegneria Informatica. Sono un appassionato di tecnologia fin da piccolo a 360 gradi, esperto e ferrato su PC, smartphone, tablet e prodotti tecnologici riguardanti la musica. Raggiungo sempre gli obiettivi che mi prefisso con massima costanza e determinazione, e punto sempre a massimizzare l'aspetto etico e professionale nel mio lavoro al fine di fornire risorse complete e affidabili sotto tutti i punti di vista.