La PlayStation Vita sta avendo certamente una vita difficile, anche se non mancano titoli interessanti per la console portatile Sony. NIS America, per esempio, porterà in Occidente entro il 2016 “Yomawari: Night Alone”, un videogioco survival horror in cui la protagonista deve ritrovare il proprio cane, smarrito dalla sorella durante una passeggiata al tramonto in cui è avvenuto un tragico incidente.

La grafica isometrica è già qualcosa di piuttosto nuovo per un survival horror, ma anche lo stile carino e chibi sembra andare in nuove e altre direzioni. “Yomawari: Night Alone” porta su PlayStation Vita la paura del buio, l’oscurità che trasfigura i luoghi conosciuti e li trasforma in luoghi infestati di spiriti che ci seguono. “Yomawari: Night Alone” vuole resuscitare la paura del buio che avevamo da bambini e che alla fine abbiamo continuato ad avere.

Visto il trailer? È uno di quei giochi che mi fanno venir voglia di possedere una PlayStation Vita. In realtà, Nippon Ichi Software (di cui NIS America è una divisione) sta portando cose abbastanza interessante sulla console portatile Sony. Per ora non abbiamo date o finestre di uscite precise: uscirà nel 2016 e punto. Siccome a curarne l’edizione europea sarà NIS America direi di escludere anche la possibilità di una traduzione italiana.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]