La casa produttrice coreana che detiene attualmente il primato mondiale delle vendite sul mercato degli smartphone, ha lanciato in via ufficiale un nuovo processore: si chiama Samsung Exynos 7870. Si tratterà di un processore che vedremo nel comparto hardware di molti tra i migliori smartphone midrange del 2016. Adesso sono noti tutti i dettagli di questo componente: andiamo a gustarceli.

Samsung Exynos 7870 è realizzato con un ottimo processo di produzione a 14 nanometri. Si tratta di un octa core, e contiene, oltre alla scheda video Mali T830, otto CPU modello Cortex A53 che girano ad una frequenza di 1,6 Ghz. C’è inoltre anche un Modem LTE Cat.6 2CA che può garantire una velocità massima di 300 Mbps.

Samsung Exynos 7870 supporta display con risoluzioni fino a 1200 x 1920 pixel, quindi  Full HD, e di conseguenza può riprodurre video fino a 1080p, per una fluidità massima di 60 FPS (frame al secondo). Per quanto riguarda il supporto alla fotocamera, il massimo che si può avere sia per quella principale che per i selfie è di 16 Megapixel, che possono essere divisi in una dual camera da 8 Megapixel per ogni obiettivo.

Il periodo in cui inizierà la produzione di massa per questo processore è entro la fine di aprile. Riuscirà Samsung Exynos 7870 a competere con i processori midrange estremamente efficienti e molto utilizzati delle case produttrici rivali Qualcomm e MediaTek? Fino ad ora ottimi risultati, quindi a nostro parere sì.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]