Sono passati pochi giorni dalla presentazione del Samsung Galaxy S7 e del Samsung Galaxy S7 Edge, i nuovi top di gamma di casa Samsung che già si preannunciano un grandissimo successo. Proprio per questo l’azienda coreana ha stilato un programma di produzione da seguire nei prossimi tre mesi e che riguarda la realizzazione di ben 17 milioni di smartphone.

Una cifra sicuramente importante per il tempo a disposizione, ma Samsung è convinta di poter vendere molto di più rispetto al device precedente e soprattutto non vuole limitare il modello Edge come accaduto per l’S6. Basta insomma ricordare come lo scorso anno ci fu la produzione di circa 15 milioni di Galaxy S6 nello stesso arco di tempo, ma con una netta maggioranza della versione flat. Invece ci fu l’inaspettato successo della versione Edge che costrinse la Samsung ad uno sforzo maggiore.

Questa volta si parla di 9,9 milioni di Samsung Galaxy S7 e di 7,3 milioni di Samsung Galaxy S7 Edge, con un rapporto di 6/4 rispetto invece ai 4/1 del Galaxy S6 con la sua versione Edge. L’azienda coreana ha scommesso tantissimo su questi nuovi terminali che avranno il compito di garantire una crescita maggiore al marchio Samsung, dando vita ad un 2016 da record. Vista ormai l’agguerrita concorrenza risulta importante potersi giocare tutte le carte disponibili per avere la meglio sulle altre. Il Samsung Galaxy S7 sembra al momento non avere molti rivali, ma come sempre si attende il confronto con il nuovo top di gamma della Apple.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]