Sta per arrivare sul mercato un nuovo smartphone a conchiglia, il primo dopo Samsung W2016, e si chiamerà Philips V800. Un’ottima alternativa sia per i nostalgici dei vecchi cellulari feature phone che per coloro che vorrebbero tanto una tastiera fisica su Android ma non possono permettersi il top di gamma BlackBerry Priv.

Lo smartphone a conchiglia è stato certificato dal TENAA, che ne ha svelato le specifiche tecniche ufficiali. Philips V800 è un entry level con connettività 4G LTE che ha uno spessore di 19,1 mm ed un peso di 206. Dispone poi di due display, uno esterno dalla diagonale di 3,7 pollici con risoluzione di 720 x 1280 pixel, ed uno interno praticamente uguale che apparirà aprendo lo smartphone, insieme alla tastiera fisica di tipo 3 x 4.

smartphone a conchiglia

Tra i componenti hardware è presente un processore quad core che gira alla frequenza di 1,5 Ghz, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile tramite micro SD. La fotocamera principale dello smartphone a conchiglia Philips V800 ha una risoluzione di 13 Megapixel con possibilità di registrare video in Full HD, mentre per i selfie abbiamo 5 Megapixel. Infine il sistema operativo installato sarà Android 5.1 Lollipop.

Non sono trapelate dall’ente di certificazione cinese TENAA informazioni sulla possibile data di uscita dello smartphone a conchiglia, e nemmeno su un eventuale prezzo di listino internazionale. A nostro parere però, l’uscita è abbastanza imminente, ed il prezzo sarà relativamente basso.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]