Sembra proprio essersi aggiunto un nuovo competitore dei processori smartphone Qualcomm, MediaTek, Samsung Exynos e Huawei Kirin. Al MWC 2016 è stato presentato in via ufficiale il nuovo processore smartphone Spreadtrum SC9860. Si tratta di un nuovo interessante chip che potremo trovare a bordo dei prossimi smartphone di fascia media e high end.

Il processore Spreadtrum SC9860 è un octa core realizzato con un ottimo processo di produzione a 16 nanometri. E’ formato da otto CPU Cortex A53 che girano alla frequenza di 2 Ghz e da una scheda video Mali T880. Per quanto riguarda le caratteristiche di questo processore smartphone, le risoluzioni supportate per i display arrivano fino a 1600 x 2560 pixel, e quindi massimo Quad HD.

processore smartphone

Nel reparto connettività si parla di un modem LTE Cat7 che ha una velocità di download che può arrivare fino a 300 Mbps. Spostandoci nel comparto fotografico abbiamo anche qui delle ottime specifiche. Sono supportati obiettivi con risoluzioni fino a 26 Megapixel, ed è possibile registrare video a risoluzioni fino a 4K x 2K.

Secondo indiscrezioni, il processore smartphone Spreadtrum SC9860 potrebbe comparire in alcuni smartphone marcati Xiaomi quando inizierà ad andare in commercio, ma ancora nulla è certo a riguardo. Le caratteristiche di questo processore sono davvero molto rilevanti, ma come si comporterà sui benchmark? Riuscirà a risultare una valida alternativa, economica o meno, ai più grandi processori come Snapdragon 820, Helio X20, Exynos 8890 e Kirin 950? Ai posteri l’ardua sentenza.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]