Abbiamo già parlato delle novità di “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD”, concentrandoci però su quelle collegate all’uso degli Amiibo che permetteranno di recuperare cuori, frecce, di subire danni raddoppiati (è il potere dell’Amiibo di Ganondorf) e di accedere a una nuova area. Il nuovo Amiibo di Link Lupo, che esce proprio col lancio di “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” per Wii U, aprirà infatti una zona del gioco, l’Antro Oscuro, in cui Link Lupo dovrà superare una serie di scontri a difficoltà crescente per conquistare infine un gigantesco porta-rupie (capace di contenere sino a 9999 gemme!). Se avete giocato al “Twilight Princess” originale sapete quanto può essere utile.

Ma le differenza tra “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” e la versione originale non finiscono qua. Il GamePad dello Wii U servirà a gestire l’inventario, a guardare la mappa e a velocizzare la trasformazione in lupo, ora effettuabile con un tocco sul touch screen. Il GamePad potrà poi farmi accedere al Miiverse (e in “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” trovo nuovi timbrini a tema da usare nei post) e potrà sostituirsi alla televisione come schermo principale.

In “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” arriva anche un nuovo oggetto: la Lanterna Spettrale. Avete mai provato a prendere tutte le anime di Poe (di spettri) in “Twilight Princess”? Avete presente quanto sia difficile? La Lanterna Spettrale aiuterà in questa infame missione, illuminandosi ogni volta che uno spettro è nei paraggi. Come ulteriore semplificazione, il numero di Gocce di Luce che Link deve raccogliere è stato ridotto da 16 a 12. Non ricordo questa fase con particolare frustrazione, a dire il vero.

Non tutto è stato reso più semplice, anzi. In “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” quando aprirò uno scrigno contenente delle rupie e avrò il portarupie già pieno perderò le rupie appena acquisite, mentre prima in questo caso le rupie appena trovate tornavano nello scrigno (che poi aprivo per sbaglio almeno altre cinque volte perché continuava a essere segnalato come chiuso sulla mappa). Il comunicato stampa ufficiale della Nintendo dice che però

sarà più difficile per i giocatori raggiungere il limite dei propri portafogli, che è stato modificato proprio per contenere più rupie

Infine, in “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” avrà la nuova modalità Hero, uno strano ed estremo livello di difficoltà in cui Link subisce doppi danni e non si trovano cuori a giro per curarsi. Per i miei gusti, un po’ esagerato e un po’ semplicistico. Il comunicato stampa dice anche che, in questa modalità

Nell’impegnativo livello finale il mondo di gioco è riflesso, quindi anche le strutture dei dungeon saranno invertite

Non sono sicuro di aver capito cosa vogliono dirmi. Tra l’altro, se inverto una mappa di “The Legend of Zelda: Twilight Princess” per Wii non ottengo semplicemente la stessa mappa nella versione Gamecube, che ha destra e sinistra invertite? Ah, e Nintendo ci tiene a sottolineare che usando l’Amiibo di Ganondorf in modalità Hero i danni subiti saranno persino quadruplicati rispetto alla norma (sino alla fine della sessione di gioco). Tutto per niente, a quanto pare.

Le novità e gli aggiornamenti di “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” rispetto alla versione per Wii non finiscono qua, ma un po’ di cose le scopriremo al momento del lancio. “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD” esce il 4 marzo anche in un bundle ad edizione limitata con l’Amiibo di Link Lupo e un CD con una selezione di brani dalla colonna sonora. L’Amiibo di Link Lupo sarà disponibile anche per essere acquistato indipendentemente dal gioco.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]