AnTuTu ha pubblicato la classifica ufficiale dei processori smartphone più potenti in assoluto insieme alle schede video, e lasciateci dire che ci stava proprio a pennello visti i nuovi migliori smartphone rilasciati al MWC 2016. La cosa che maggiormente salta all’occhio in questa top 10 è la totale assenza dei processori di casa MediaTek. Nemmeno il deca core Helio X20 è stato incluso, e sembrano aver avuto risultati migliori di quest’ultimo perfino i processori smartphone midrange di Qualcomm. Di seguito la classifica completa dei processori smartphone più potenti.

Al primo posto domina il quad core Qualcomm Snapdragon 820 con i suoi custom core Kryo che arrivano fino a 2,2 Ghz di frequenza. Questo top di gamma ha totalizzato ben 136.383 punti. Segue subito dopo Apple A9 che si può trovare in iPhone 6s, con uno score di 132.657. All’ultimo gradino del podio abbiamo Samsung Exynos 8890 con 129.865 punti, il processore che ha fatto il suo debutto in Samsung Galaxy S7 e S7 Edge.

Al quarto posto con un grande scarto c’è Huawei HiSilicon Kirin 950 a quota 92.746 punti, a bordo di Huawei Mate 8 che è un altro tra gli smartphone più potenti al mondo. Seguono Samsung Exynos 7420, Qualcomm Snapdragon 810 e il midrange Snapdragon 652 al quinto, sesto e settimo posto, con punteggi di 86.652, 81.049 e 79.636 punti. Chiudono la classifica Apple A8, Qualcomm Snapdragon 650 e l’esa core Snapdragon 808 con 79.100, 78.979 e 68.508 punti. Qualcomm è presente per metà classifica, e stando alla classifica processori smartphone è la casa produttrice più efficiente.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]