ASUS vuol tirare acqua al suo mulino, e quale miglior modo per farlo se non mettendo in atto una pubblicità ad hoc contro la rivale Apple? Con l’intenzione di rendere Zenfone Max ancor più popolare di quanto non lo sia già, il colosso taiwanese ha deciso di inscenare un confronto diretto tra il suo device e l’iPhone 6S di Apple sul caldo tema dell’autonomia.

Da questo confronto è ASUS Zenfone Max a vincere a mani basse la sfida grazie a una batteria integrata da ben 5000 mAh, ossia il doppio rispetto ai 2750 mAh sui quali può invece contare il top di gamma Apple. Si tratta di una vittoria un po’ facile dato che era lampante che due batterie così diverse non avrebbero che potuto restituire risultati altrettanto lontani, e infatti Zenfone Max ha raggiunto ben 12 ore e 45 minuti di autonomia al contrario di un iPhone 6S Plus che invece ha mollato la presa dopo 5 ore e mezza di utilizzo.

Ma al di là della componente che è palesemente maggiore, l’autonomia di Zenfone Max risulta anche avvantaggiata dalle specifiche tecniche che ospita al suo interno: del resto in lui abbiamo un innocuo display 5″ HD e un processore Snapdragon 410, tutt’altra storia rispetto ai 5.5″ Full HD e al performante (ed energivoro) A9 che trovano spazio in iPhone 6S Plus!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]