Sì, questo articolo è stato davvero scritto l’11 marzo 2016, non siete capitati per sbaglio in una vecchia pagina internet. L’ultima patch di “Diablo 2” era stata pubblicata il 27 ottobre 2011, e ora è appena uscita la patch alla versione 1.14a, primo aggiornamento in anni. Lo scopo della patch è iniziare una serie di aggiustamenti che rendano “Diablo 2” giocabile sugli attuali computer, e Blizzard fa intendere che però le novità per “Diablo 2” non si limiteranno a questo.

“Questo aggiornamento si concentra sui malfunzionamenti introdotti in Diablo 2 dai moderni sistemi operativi. Quindi, potete finalmente smetterla di usare il vostro vecchio Mac Powe PCs: nell’aggiornamento troverete un installer per OSX nuovo di zecca.” scrive Blizzard dando notizia della patch. “Abbiamo anche iniziato a lavorare per migliorare la capacità del gioco di individuare chi usa trucchi e la prevenzione di hacking. Sappiamo che c’è ancora parecchio lavoro da fare, ma vediamo che la situazione migliora ogni giorno.

C’è ancora una grande comunità di giocatori di Diablo 2 in tutto il mondo, che ringraziamo per aver deciso di continuare a giocare e a massacrare insieme a noi. Questo nuovo viaggio inizia dal rendere Diablo 2 utilizzabile sulle moderne piattaforme, ma non finisce qui.” Di recente, sono stati avvistati annunci di lavoro della Blizzard legati esplicitamente a una nuova opera ambientata nel mondo di “Diablo” (questo, per esempio, è per un Senior Concept Artist). Qualcuno aveva inizialmente pensato a “Diablo 4” (o a nuovi contenuti per “Diablo 3”), ma dopo questo annuncio credo che dovremmo guardare più indietro: la Blizzard potrebbe star preparando una nuova espansione di “Diablo 2”.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]