È da oggi disponibile “Automatron”, il primo DLC per “Fallout 4” di Bethesda per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Come fa notare VG24/7, per accedere ai suoi contenuti non mi basta, però, comprarlo (singolarmente o nel Season Pass) scaricarlo e installarlo, ma devo iniziare una missione specifica. La missione di “Automatron” appare automaticamente nell’elenco del Pip-Boy, basta che io abbia già finito il prologo del gioco e che sia quindi uscito dal Vault 111. Nella prima parte della missione devo ascoltare un segnale radio (sempre usando il Pip-Boy) e poi localizzare il luogo dove è avvenuta un’imboscata.

Qua devo introdurre un po’ di fastidiose anticipazioni (di spoiler), quindi non andate avanti nella lettura se volete capire da soli cosa fare. Il luogo è la Wattz Consumer Electronics, che sta a nord-est dell’Istituto e delle rovine del CIT, sotto al fiume. Se siete fortunati, il gioco potrebbe avervi segnalato la posizione sulla mappa del Pip-Boy, ma pare che non succeda sempre.

“Automatron” è pensato per personaggi già un po’ avanti nella storia (almeno al quindicesimo livello, da quello che ho capito). Quindi, non lanciatevi nell’impresa in modo spericolato sin dall’inizio. Oltre a nuovi nemici robotici a una nuova sotto-storia, “Automatron” mi permette di costruire un nuovo Compagno, un robot personalizzabile creato a partire dai pezzi dei nemici distrutti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]