News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Final Fantasy XV: GameSpot ne diffonde per errore la data di uscita

Stanotte temevo di dover aspettare le quattro di mattina per guardare l’evento “Uncovered: Final Fantasy XV” di Square Enix e scoprire la data d’uscita di “Final Fantasy XV” ma, per fortuna, a GameSpot non sanno impostare la privacy dei video su YouTube e Square Enix ha indebitamente offerto loro la notizia in anteprima in modo che fosse già pronta per l’annuncio. Risultato: il video con la data di uscita di “Final Fantasy XV” è già disponibile su internet.

Naturalmente, il video originale è stato rimosso, ma questo non ha risolto il problema perché potete guardarvelo con tutta tranquillità qua, in backup, senza dover aspettare le quattro di notte. Nel video, inoltre, viene annunciato che sarà “da oggi” (cioè, “da domani” perché il video doveva essere pubblicato dopo le quattro di notte) disponibile una demo di “Final Fantasy XV”, in cui Noctis, più giovane di come appare in “Final Fantasy XV”, combatte in quello che viene definito un “dreamscape”. Un ambiente onirico.

La demo mostra l’aspetto grafico e il sistema di combattimento definitivi di “Final Fantasy XV” e permetterà, se finita, di avere nel gioco un’esclusiva evocazione (Carbuncle) che non sarà altrimenti possibile ottenere. “Final Fantasy XV” uscirà per PlayStation 4 e Xbox One (ma ci aspettiamo prima o poi un arrivo anche su PC, non temete) il 30 settembre. Almeno che a GameSpot non abbiano sbagliato anche la data di uscita nella notizia o che tutto questo non sia una malefica trappola da loro ordita.

[AGGIORNAMENTO. A “Uncovered: Final Fantasy XV” la data di uscita del 30 settembre e la demo/prologo sono state confermate, ma ci sono anche alcune novità: un lungometraggio, una serie anime e un gioco per dispositivi mobili. Tutti i dettagli nel nostro articolo: Uncovered Final Fantasy XV in sintesi.]

[Fonte: Gematsu]