La sicurezza dell’applicazione iMessage degli Apple iPhone è stata infranta. Questo traguardo è stato raggiunto dai ricercatori dell’università Johns Hopkins, negli Stati Uniti. Essi affermano in poche parole che sono riusciti a bypassare il sistema con il quale i messaggi vengono criptati nell’app iMessage e trasferiti nei server di Apple.

Con questa vulnerabilità nella sicurezza qualunque persona con buone capacità di hacking potrebbe non solo entrare in possesso del contenuto dei messaggi scritti dagli iPhone, ma anche venire a conoscenza del dispositivo da cui sono stati inviati. E questo vale per il testo, per le foto e per qualunque altro elemento multimediale inserito all’interno del messaggio inviato da questa app.

La sicurezza degli utenti Apple sembra essere non poco in pericolo negli ultimi tempi. Ricordiamo che la casa produttrice di Cupertino dovrà anche presentarsi al tribunale domani per la sua battaglia contro FBI e governo americano. Questo vuole costringerla a creare un malware e rilasciare il codice sorgente di iOS per accedere all’iPhone di uno dei terroristi della strage di San Bernardino, in California.

E quest’ultima non vuole farlo in quanto se andasse in mani sbagliate gli utenti di tutto il mondo sarebbero a rischio privacy. C’è però una notizia positiva: l’azienda ha dichiarato che con l’aggiornamento degli iPhone ad iOS 9.3 gli utenti potranno fortunatamente sconfiggere il problema di sicurezza con iMessage che vi abbiamo sopra descritto.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Michele Ingelido

MICHELE, 22 anni, diplomato in Ragioneria indirizzo Programmatori e laureando all'università nella facoltà di Ingegneria Informatica. Sono un appassionato di tecnologia fin da piccolo a 360 gradi, esperto e ferrato su PC, smartphone, tablet e prodotti tecnologici riguardanti la musica. Raggiungo sempre gli obiettivi che mi prefisso con massima costanza e determinazione, e punto sempre a massimizzare l'aspetto etico e professionale nel mio lavoro al fine di fornire risorse complete e affidabili sotto tutti i punti di vista.