Il nuovissimo iPhone SE è finito dritto dritto tra le mani di Geoffrey A. Fowler del Wall Street Journal, e grazie a questa sua visita a sorpresa ha voluto rendersi noto sotto un aspetto che ancora non aveva fatto veramente parlare di sé: la batteria.

Attenendoci alla recensione pubblicata dal Wall Street Journal, sembra proprio che la batteria di questo nuovo smartphone sia parecchio performante tanto da aver superato senza particolari problemi le 10 ore di stress test. Fowler scrive di essere rimasto piacevolmente sorpreso dai risultati ottenuti dalla batteria di questo iPhone SE, soprattutto perchè parliamo di una componente che ha dimostrato di saper reagire molto bene ai test superando, e questo è tutto dire, i risultati a loro tempo ottenuti da iPhone 5S, iPhone 6S e Samsung Galaxy S7.

E’ tanto chiaro quanto risaputo che sono diversi i fattori che possono influenzare la durata di una batteria, tanto è vero che iPhone SE si contraddistingue proprio per via di un display che è particolarmente piccolo nelle dimensioni e contenuto nella risoluzione, elemento che gli dà non poco vantaggio sul fronte dell’autonomia! Tuttavia, analizzando la questione in modo assolutistico e quindi non spingendoci in paragoni affrettati, i risultati conseguiti da iPhone SE sono sicuramente da guardare con ammirazione.

fonte: Wall Street Journal

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]