Panasonic ha appena presentato un nuovo smartphone che va ad arricchire la gamma T, ossia la linea di prodotti che guarda con particolare interesse a una fascia entry level di mercato. E infatti il nuovo Panasonic T50 questo è: un telefono che esteticamente è pure piuttosto gradevole (anche solo per via delle sue colorazioni Blu, Oro Rosato e Oro Champagne), ma che sotto il profilo tecnico nasconde specifiche tutt’altro che all’avanguardia.

In lui troviamo infatti un display 4.5″ con risoluzione FWVGA (854 x 480 pixel), un processore MediaTek quad-core da 1.3GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria espandibile, fotocamere da 5 e 2 megapixel, una batteria da 1.600 mAh, il supporto al Dual SIM e un reparto connettività che non prevede la compatibilità con le reti 4G LTE (nonostante ultimamente le produzioni di fascia bassa sembrano poco intenzionate a rinunciare a questo particolare).

Panasonic T50 è basato su un sistema operativo Android 5.1 Lollipop con personalizzazione SAIL UI e, proprio su questo, punta gran parte della sua appetibilità: l’interfaccia proprietaria prevede una tipologia di navigazione molto semplice e veloce, delle app pre-installate, un Gesture Control per l’impostazione dei comandi gestuali e un File Manager utile per la gestione dei vari file. Tutto molto semplice e basilare, insomma, per un prezzo che nei vari rivenditori online sta gravitando intorno ai 69 dollari.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]